LG G3 riepilogo caratteristiche: scocca, fotocamera, interfaccia e hardware

Mancano solo due settimane alla presentazione ufficiale del nuovo LG G3. Martedì 27 Maggio, il nuovo topo gamma di LG, sarà svelato al pubblico contemporaneamente nelle città di Londra, New York e a San Francisco. Il giorno dopo invece a Singapore, Istanbul e Seul.

lg-g3-invitoOrmai è da più di un mese che si parla di questo nuovo dispositivo e delle sue presunte specifiche tecniche.  Riassumiamo brevemente dunque tutto ciò che sappiamo su questo attesissimo smartphone.

Caratteristiche tecniche

LG-G3-bianco-2-1280x1280Le caratteristiche non sono state ancora del tutto confermate. Per quanto ne sappiamo, il nuovo LG G3 sarà lanciato in 2 versioni, una standard e una premium, sulle quali presumibilmente troveremo:

  • Display da 5.5 pollici con risoluzione QHD, ovvero ben 2560 x 1440 pixel e una densità di addirittura 534 ppi, quindi presenterà uno schermo più grande rispetto al predecessore,
  • 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna sulla versione standard e 3 GB di RAM e 32 GB di memoria sulla versione “premium”,
  • Ancora sconosciuta la presenza di uno slot per microSD che ricordiamo non è presente nell’ LG G2,
  • Fotocamera posteriore 13MPx con doppio FlashLED e con OIS+ e ottica Sony IMX 214 Exmor RS con apertura f/2.0,
  • Fotocamera anteriore da 2.4 megapixel,
  • Batteria da 3.200 mAh che garantirà una buona autonomia e non sarà removibile vista la scocca unibody,
  • Sistema operativo Android 4.4.2 personalizzato da LG.

Bisogna però fare una piccola precisazione. Stando a quanto riportato in rete LG, starebbe testando anche un versione con display Full HD e processore Snapdragon 801. Anche se i vari benchmark hanno confermato questo dato, quest’ultimo sarebbe solo un test e la versione finale dovrebbe essere lanciata con un Display QHD e un processore Snapdragon 805.

Scocca e materiali
lgg3-colors-main

Le immagini apparse in rete mostrano lo smartphone in diverse colorazioni, tra cui bianca, nera e una gold. Non è ancora chiaro quale sarà il materialo utilizzato per la scocca. Si è passati da una cover posteriore unibody in metallo a una removibile in policarbonato, che renderebbe il telefono ancora più solido e robusto. Da alcune immagini apparse sul sito di GSMARENA, si può anche notare con chiarezza l’effetto spazzolato che caratterizza la cover posteriore.lg-g3-foto2Dai diversi scatti comparsi, possiamo notare un jack per le cuffie posto nella parte posteriore, l’uscita microUSB e foro per il microfono vicino. Nell’altra immagine si intravede la fotocamera dual-LED e in basso a sinistra una cassa audio di 1W di potenza. Simmetricamente al LED del flash troviamo un sensore o con più probabilità una secondo flash, a supporto di quello principale,  mentre alla sua destra il tasto accensione, che dovrebbe integrare un minuscolo LED di notifica.

lg-g3-back-cover

Fotocamera

La fotocamera posteriore sarà di 13MPx con OIS+ e ottica Sony IMX 214 Exmor RS con apertura f/2.0 e registrazione video in 4K. Il laser o il sensore, come volete chiamarlo, posto alla sua sinistra sarà di supporto al flash, e permetterà di catturare migliori scatti notturni. Il funzionamento di questo sensore non è ancora noto.

LG-G3-gsmarena

Interfaccia

LG dovrebbe adottare una grafica proprietaria, con un totale stravolgimento nello stile, con una UI più sobria, icone in stile Flat e nuovi widget.

lg-g3-ui-mainAlleged-LG-G3-UI (1)

lg-g3-favorite-contacts-macro-21

Le  immagini ci mostrano un’interfaccia molto più pulita e piatta, con le icone più arrotondate (in stile TouchWiz di Samsung) che seguono lo standard di Android KitKat 4.4 e con l’area notifica meno “ingombrante”.

A tutto ciò poi va ad aggiungersi la G presente accanto ai tre pallini delle home, che non dovrebbe essere altro che una schermata attivabile con uno swype in grado di mostrare feed, notizie meteo, eventi o altro..

Appuntamento al 27 Maggio per la presentazione di questo nuovo terminale!