Novità per la “O” di Samsung: Galaxy O, On oppure Oculus?

In arrivo il Galaxy O? Neanche la multinazionale sudcoreana pare volersi fermare perché l’alfabeto è ancora pieno di lettere!

Secondo un recente rumor infatti, Samsung starebbe progettando di lanciare l’ennesima serie di smartphone e questa volta la lettera scelta è la O.

Da un paio di anni a questa parte, i funzionari di Samsung hanno più volte sostenuto che l’azienda sarebbe in procinto di limitare il numero di modelli di smartphone da lanciare ogni anno. Questo perché, con tanti modelli di smartphone Samsung attualmente disponibili, i potenziali clienti possono facilmente confondersi su quali siano più adatti alle loro esigenze personali.

Tuttavia, a sorpresa, si scopre che Samsung non ha alcuna intenzione di rallentare il ritmo e continua a “sfornare” nuovi modelli.

Secondo fonti interne citate, tempo fa, da SamMobile, Samsung si prepara a lanciare una nuova serie di smartphone. Al momento, non si sa molto circa la nuova serie, a parte il fatto che il produttore potrebbe far debuttare due nuovi smartphone.

Presumibilmente i nomi in codice sono SM-G550 e SM-G600.

Potrebbero prendere il nome di Galaxy O5 e Galaxy O7?

gamma galaxy

Al momento, non abbiamo ulteriori informazioni su possibili specifiche e caratteristiche. Verrebbe da pensare, sempre che Samsung voglia mantenere le caratteristiche tipiche dei suoi dispositivi (con riferimento alla denominazione), che potrebbe portare “alla luce” un presunto Samsung Galaxy O5 dotato di un display da 5 pollici ed un Galaxy O7, phablet da 5,5 pollici.

Se questa voce dovesse risultare fondata, sarebbe molto interessante capire in quale segmento del mercato degli smartphone dovrebbe essere inserita questa nuova serie “O”.

Ciò soprattutto in considerazione del fatto che Samsung ha già diverse serie sul mercato. Parliamo delle serie Galaxy A, Galaxy J e Galaxy E: si tratta di dispositivi entry-level e mid-range, una gamma di cellulari metallici con potenza di elaborazione media, mentre il Galaxy Note e la serie Galaxy S fanno parte dell’alto segmento del mercato.

 

Ultimissime notizie trapelate sempre da SamMobile pongono però ulteriori domande.

Sembrerebbe infatti da escludere che questa “O” stia per Galaxy O5 ed O7 mentre, per quanto riguarda le sigle, SM-G600 ed SM-G550, potrebbero corrispondere al Galaxy Mega On ed al Galaxy Grand On. Quindi alla “O” si aggiungerebbe una “n”. Come se non bastasse dunque, all’incertezza di una lettera, in pochissimo tempo ne vediamo aggiunta un’altra.

Ma non finisce qui! Infatti, se consideriamo che sia il Galaxy Mega che il Grand condividono gli stessi numeri di modelli, appare quantomeno improbabile che questa lettera sia riferita a questi due device.

Ma, come se i dubbi fossero pochi, un recente rapporto, attribuirebbe alla “O” di Samsung un altro e ulteriore significato che collegherebbe la casa sudcoreana ad Oculus.

Samsung ed Oculus potrebbero essere a lavoro insieme per una serie di dispositivi pensati per la realtà virtuale, o almeno questo è quanto trapelato dalle parole di Piper Jaffray.

Insomma, l’unica cosa certa è che non si hanno assolutamente certezze su una delle lettere dell’alfabeto di Samsung che sta creando parecchia curiosità attorno a sé.

Naturalmente, sia che la gamma “O” riguardi la combinazione Samsung / Oculus, sia che riguardi semplicemente i due dispositivi Galaxy Grand e Mega, dobbiamo sempre e comunque tenere presente che si tratta, almeno per il momento, solo di rumors e quindi bisogna prendere assolutamente “con le pinze” queste informazioni.

 

Ovviamente noi, non appena ne sapremo di più vi avvertiremo, ma non siate troppo ansiosi, perché di lettere nell’alfabeto ce ne sono ancora tante e chissà, se fino alla fine dell’anno, Samsung tirerà fuori dal suo cilindro anche qualche altra lettera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *