Xiaomi Redmi Note 2 già scontato su Geekbuying a soli 150€!

Se siete alla ricerca di un nuovo smartphone, quest’articolo potrebbe fare al caso vostro.

Con la recente presentazione del Samsung Galaxy S6 Edge Plus e Galaxy Note 5, molti utenti lamentano la scarsa propensione della casa sud coreana all’innovazione: due prodotti tecnicamente identici, con un design che ricorda troppo i predecessori. Il mercato asiatico, in progressiva crescita, dovrebbe anzi mettere in allerta Samsung; nonostante ciò, sembra che l’azienda se ne lavi caldamente le mani.

Le alternative non mancano: telefoni potenti, resistenti, ben costruiti e soprattutto economici possono facilmente essere acquistati anche dal paese del Sol levante! Uno di questi è sicuramente il nuovo Xiaomi Redmi Note 2, recentemente presentato e già disponibile al pre-ordine attraverso la piattaforma Geekbuying.

 Scopriamo insieme il vostro (forse) prossimo telefono!

 

Xiaomi Redmi Note 2 | Cinese, ma non meno affidabile!

Ufficializzato nel medesimo giorno in cui Samsung tenne la presentazione dei suoi nuovi top di gamma, lo Xiaomi Redmi Note 2 presenta caratteristiche tecniche di tutto rispetto unite ad un design curato, con linee morbide che determinano l’aspetto della back cover. Sono disponibili cinque differenti colorazioni: oltre ai classici bianco e nero, è possibile acquistare anche i prodotti con retro in rosa, marrone o light blue.

 

Hardware | Come HTC ONE M9+

Redmi Note 2_spec5

Come emerso dalle indiscrezioni diffuse mesi prima della presentazione ufficiale, lo Xiaomi Redmi Note 2 presenta un processore Mediatek Helio X10 con CPU Octa-Core e architettura a 64-bit.

Il processore è coadiuvato nell’elaborazione dati da ben 2 GB di memoria RAM LPDDR3 nonché da una GPU PowerVR G6200. Lo storage interno è disponibile in due tagli da 16 e 32 GB, espandibili tramite micro-SD. Lo schermo è poi un pannello IPS da 5,5″ con una risoluzione FullHD (1920 x 1080 pixel).

Redmi Note 2_spec1

Per quanto concerne la batteria, bisogna fare una piccola precisazione: la capacità non è ben definita. In alcune immagini diffuse da Xiaomi, ammonterebbe a 3020 mAh, in altre foto risulta pari a 3060 mAh (si tratta ovviamente di una differenza minima, ma ci teniamo comunque ad informarvi dell’esistenza di questo piccolo problema).

l sistema operativo installato è aggiornato alla versione Android 5.1 con interfaccia personalizzata MIUI 7, disponibile a partire dal 19 Agosto (versione Globale e non cinese).

Redmi Note 2_spec4

Un riepilogo delle specifiche attraverso la nostra tabella dalla grafica rinnovata

Specifiche tecniche del device
Display 5,5 pollici con risoluzione fullHD
Processore  Mediatek Helio X10
GPU PowerVR G6200
RAM 2 GB LPDDR3
Fotocamera posteriore 13 megapixel
Fotocamera anteriore 5 megapixel
Memoria interna 16/32 GB
Batteria 3020 (3060) mAh
Dual SIM SI'
Supporto a 4G/LTE, WiFi 802.11ac
Sistema operativo Android 5.1 Lollipop con interfaccia MIUI 7
Dimensioni 152 x 76 x 8.25mm
Peso 160 grammi
Altro messa a fuoco 0.1s (PDAF)

 

Fotocamera | Messa a fuoco quasi istantanea

Xiaomi-Redmi-Note-2

Il modulo fotografico posteriore installato a bordo dello Xiaomi Redmi Note 2 è un sensore Samsung da 13 megapixel con obbiettivo a cinque lenti e apertura massima pari a f/2.2.

Il suo reale punto di forza consiste però nella messa a fuoco di appena 0.1 secondi per scattare foto “veloci” senza problemi di sfocatura. Tutto questo è possibile grazie alla sofisticata tecnologia PDAF (Priority Development Assistance Fund). La fotocamera anteriore è invece da 5 megapixel.

 

Prezzo e disponibilità | 187 € per la versione Prime

Redmi Note 2_2

Il Redmi Note 2 è disponibile, oltre che nelle 5 colorazioni, anche in due varianti:

  • Xiaomi Redmi Note 2
  • Xiaomi Redmi Note Prime

Le uniche differenze tra i due telefoni sono: in primo luogo la frequenza di clock, che mentre sulla variante “base” è settata a 2.0 GHz in quella Prime sale a 2.2 GHz (il SoC è lo stesso quindi non è da escludere che con operazioni di modding si possa raggiungere la medesima frequenza); in secondo luogo la memoria interna: 16 GB per la base e 32 GB per la versione “Pro; infine è da notare la presenza del supporto dual-SIM, questa peculiarità è assente nel modello base.

Il prezzo è però basso, indipendentemente dall’opzione che sceglierete. Lo Xiaomi Redmi Note 2 viene venduto al prezzo di 170 USD (152 euro al nostro cambio) mentre per la variante Prime dovrete sborsare 207 USD (circa 187 euro).

Vi lasciamo ai link che vi portano direttamente su GeekBuying per procedere con l’acquisto!