Apple iPhone 6s: foto ed immagini svelano nuove caratteristiche

Foto trapelate ed immagini CAD / CAM mostrano, in tutto il suo splendore, il nuovo iPhone 6s nelle sue dimensioni svelando che il nuovo “melafonino” sarà più spesso di iPhone 6.

Leggi anche:

 

Rumors trapelati in precedenza dimostravano come il nuovo smartphone in dirittura d’arrivo per il mese di Settembre avrebbe avuto uno spessore di 7.1 millimetri, 0.2 millimetri più spesso dell’attuale iPhone 6.

Ciò è dovuto dal modulo fotocamera del nuovo smartphone che sporgerà un po’ di più rispetto al modello attuale. Sappiamo tutti come molti utenti fan della mela morsicata hanno “preso male” il fatto che la fotocamera sporgesse dal telefono sia per un motivo di estetica, sia per la scomodità dell’uso dell’iPhone mentre esso è su una superficie piana.

Altri rumors, invece, sostengono che oltre la fotocamera più sporgente, il motivo secondo il quale il nuovo iPhone 6s sarà più spesso è dovuto all’integrazione del Force Touch.

Per chi non ne fosse a conoscenza, la tecnologia Force Touch permette all’iPhone di riconoscere l’intensità della pressione sullo schermo quando andiamo ad interagire con esso.

Leggi anche:

 

A confermare questa tesi è la pagina ufficiale Weibo della ditta di riparazioni Geekbar dove vengono trapelate delle foto reali di quello che sarà il display del nuovo iPhone 6s. Dalle foto si evince come siano state apportate delle modifiche al display per integrare il famoso Force Touch implementato per la prima volta su Apple Watch.

 

Inoltre, da un insider di Foxconn, sono trapelate ulteriori foto ed immagini CAD / CAM dove viene mostrato in tutto e per tutto quello che sarà il nuovo smartphone di Apple. Dalle immagini viene confermata anche l’indiscrezione secondo cui il nuovo iPhone 6s sarà più spesso del predecessore e di spessore identico all’iPhone 6 Plus attualmente in commercio.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *