Samsung al Tizen Summit conferma le funzionalità di Gear A “Orbis”

E’ passato ormai fin troppo tempo da quando Samsung ha lanciato sul mercato il suo ultimo smartwatch; ora infatti, molti si aspettano che l’azienda sudcoreana, al prossimo evento “Unpacked 2015” indetto fra 2 settimane (esattamente il 13 agosto), sveli al mondo il nuovo Samsung Gear A aka “Orbis”.

gear a

Negli ultimi mesi abbiamo sentito parlare molto di questo wearable e sopratutto perché si tratta del primo smartwatch circolare di Samsung.

 

Nella giornata di ieri, al Tizen Summit di Samsung 2015 in India, si è tenuto un evento per gli sviluppatori della piattaforma Tizen, dedicata all’interfaccia di dispositivi con forma rotonda, dove è stata mostrata la nuova versione open-source del sistema operativo Tizen 2.3.1 ed è emerso anche qualche nuova informazione sul prossimo Samsung Gear A.

tizen_gear A

Prima su tutte riguarda l’interfaccia e l’esperienza d’uso che troveremo a bordo: è stata confermata ancora una volta la possibilità di interagire con la nuova piattaforma tramite la lunetta girevole (l’anello intorno allo smartwatch) per effettuare molte operazioni muovendosi tra le pagine in tutta facilità semplificando di fatto la navigazione.

Samsung sappiamo che ha tutta l’intenzione di entrare prepotentemente, con il suo sistema operativo Tizen, nel mercato degli indossabili che, al momento, è dominato principalmente da Android Wear.

tizen_gear A (1)

Inoltre sono state confermate, ancora una volta, le specifiche tecniche che dovremmo trovare sul prossimo Samsung Gear A e che riguardano nel dettaglio:

  • Display con una risoluzione da 360 x 360 pixel
  • Processore dual-core Exynos 3472
  • 768 MB di RAM
  • Memoria interna da 4 GB
  • Batteria da 250 mAh
  • Supporto Bluetooth 4.1, WiFi 802.11 b/g/n
  • Giroscopio, barometro e lettore della frequenza cardiaca

Infine, secondo un recente rapporto, viene indicato che il Samsung Gear A sarà dotato del sistema Samsung Pay che permetterà di effettuare pagamenti in velocità e sicurezza direttamente dallo smartwatch.

Ormai il 13 agosto “è dietro l’angolo” quindi aspettiamoci nelle prossime settimane una “valanga” di informazioni ufficiali per quanto riguarda questo nuovo prodotto, voi cosa vi aspettate? Riuscirà Samsung a dare un’esperienza unica con la nuova piattaforma Tizen?

[fonte][via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *