3 Italia (H3G) modifica la tariffa base in Power15 | Ufficiale!

Novità in casa 3 Italia..

L’operatore da alcuni anni, offriva ai propri clienti, come tariffa base la famosa Power10, una delle tariffe più economiche del mercato.

Tutti i clienti che attivavano una SIM ricaricabile, con o senza opzione, avevano di default la tariffa che permetteva loro di chiamare ed inviare sms a prezzi agevolati.

Power10 prevedeva un costo pari a

  • 0,10 €/min. senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo effettivo di conversazione per le chiamate;
  • 0,10 €/sms verso tutti gli operatori.

 

3 italia

Dal 27 luglio Power10 non sarà più disponibile per i nuovi clienti, alla quale verrà attivata di default come piano base la nuova tariffa Power15.

 

Con l’arrivo delle nuove promozioni ricaricabili All In, 3 Italia aveva già variato il piano tariffario applicato a chi effettuava dell’extrasoglia con la tariffa Power15. Inoltre da qualche settimana, alcuni clienti di 3 Italia, hanno ricevuto un sms dall’operatore che citava:

A partire dal 27 Luglio 2015, 3 aggiorna il tuo piano tariffario: chiamate/SMS a 15c min/SMS, Internet a 20c/20MB. Info/recesso senza penali

e si sono visti variare il piano tariffario da Power10 a Power15, senza alcun costo di cambio.

Il nuovo piano prevede:

  • 0,15 €/min. senza scatto alla risposta, con tariffazione al secondo effettivo di converasazione;
  • 0,15 € per ogni sms inviato;
  • 0,20 €/20 MB per la navigazione internet sia sotto copertura 3 sia in roaming gprs.

Dal 27 luglio l’unica tariffa base attivabile perciò sarà la Power15, con relative offerte All In con o senza impegno e per le offerte ricaricabili Scegli con smartphone incluso.

Se il cliente volesse conferma di quanto precedentemente indicato e per poter valutare tutte le caratteristiche del nuovo piano tariffario ricaricabile voce, che ha sostituito Power10, potrà visionare la nuova brochure “Luglio 2015” sul sito ufficiale www.tre.it.

Ricordiamo che tutte le offerte Consumer e Business sono state prorogate fino al 31 luglio, incluse le promozioni All In Extra 4 GB con impegno contrattuale.

Vedremo se 3 Italia apporterà ulteriori variazioni alle sue tariffe aumentandole e rimanendo in linea con quelle che sono le tariffe basi presenti nel mercato applicato dagli operatori concorrenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *