OnePlus 2: novità sul processore

Dopo vari rumors ed annunci ufficiali da parte della stessa OnePlus; quest’oggi viene trapelata un’indiscrezione circa la potenza che avrà il processore di questo OnePlus 2 che ricordiamo sarà il Qualcomm Snapdragon 810 ma con alcuni cambiamenti.

Ricapitolando le specifiche di questo nuovo terminale, troviamo una porta USB di tipo C, una memoria RAM di 4 GB, una memoria interna da 64 GB, un possibile corpo interamente in metallo ed uno schermo con risoluzione di 1080p ed una diagonale di ben 5.5 pollici. Per concludere la scheda tecnica, abbiamo un comparto fotografico composto da una fotocamera posteriore da 16 mpx ed una anteriore da 5 mpx. Batteria da 3300 mAh in grado di offrire un’ottima autonomia e l’ultima versione di Android pre-installata.

Ultima specifica non ancora elencata ma importante è il processore: da sempre previsto uno Snapdragon 810 a bordo di questo OnePlus 2 ma sappiamo come questo processore abbia avuto le critiche più aspre da tutto il mondo per via del surriscaldamento che provocava il processore.

L’azienda cinese, però, afferma che il processore non darà nessun tipo di problema dato che verrà utilizzato l’ultimo aggiornamento di questo processore; ovvero la v2.1. Inoltre, la casa produttrice ha applicato al processore un gel termico e la grafite che andranno a dissipare in maniera più ottimale il calore generato.

Trapelato anche uno screenshot in cui viene rappresentato un BenchMark che mette a confronto il OnePlus 2 ed il suo precedente modello, dove si evince che il punteggio è molto simile. Ciò sta a significare come il processore montato sul nuovo OnePlus 2 sarà underclockato in modo da limitare in maniera drastica il surriscaldamento ma ottenere comunque una potenza di calcolo adeguata.

oneplus-2-performance

 

Cosa ne pensate di questa scelta? Giusto limitare le prestazioni del processore pur di non fare riscaldare la CPU o OnePlus doveva adottare un altro tipo di processore? Fatecelo sapere nei commenti! 

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *