Commodore PET: quello nuovo è uno smartphone!

Esatto, il primo Commodore PET è oramai un cimelio da museo, destinato a collezionisti e appassionati.

first-commodore-pet-2001_display-1977

Rappresenta la prima serie di personal computer costruiti dalla azienda della coda di rondine. Hanno avuto molte versioni ed evoluzioni fino alla sostituzione con i conosciuti C64 e VIC20. Ora Commodore ha deciso di riesumare quel marchio storico e tentare la carta della nostalgia che trova sempre spazio nei cuori degli appassionati di tecnologia, creando uno smartphone dalle buone caratteristiche e dal prezzo giusto, esattamente come la vecchia linea di PC.

Commodore-pet-02

Ed eccoci al Nuovo Commodore PET, un dispositivo Android Lollipop Dual Sim 4G LTE di tutto rispetto, con schermo IPS FullHD da 5,5 pollici, frame in alluminio e cover posteriori removibili in materiale plastico e disponibile in molti colori, tra il qual anche lo storico beige.

Il corredo fotografico si avvale di una fotocamera principale Sony da 13 megapixel capace di riprendere video a 1080p e una frontale per i selfie da ben 8 megapixel con angolo di ripresa di 80 gradi.

Il processore è un Mediatek MT6752 Octacore 64-bit da 1,8 GHz noto per le doti di risparmio energetico e potenza senza compromessi, donerà al Commodore PET tutta la potenza necessaria alle applicazioni social e smart di tutti i giorni oltre a garantire un pieno godimento degli emulatori integrati nel bundle software.

Il Commodore PET sarà infatti il primo smartphone Android a includere un emulatore di retrogame tra le App preinstallate. Di certo è una mossa più che ovvia dato che i migliori giochi emulati sono di provenienza Commodore.

Frodo C64
Frodo C64
Developer: Arnaud Brochard
Price: Free

Il Commodore PET arriverà anche in Europa alla fine di questa settimana (anche in Italia) in due versioni. La più “leggera”, dotata di soli 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna (espandibile con MicroSD), costerà al cambio attuale circa 273 €. Si dovranno sborsare ben 332 € per la versione “normale” con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna con una scheda SD da ulteriori 32 GB compresa nella confezione.

I colori disponibili al lancio saranno Nero, Bianco e Beige, mentre più avanti saranno messe a disposizione anche back cover di diversi colori, quali il Blu e il Verde. Inutile prevedere che il colore che più verrà scelto per questo Smartphone dell’iconica casa costruttrice sarà il Beige.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *