WhatsApp: tornano le Emoji multi-etniche nella versione beta [APK]

Ultimamente in rete si sente parlare sempre più spesso delle Emoji Multi-etniche di WhatsApp.

Molti sono i siti e i blog che hanno discusso dell’argomento e, mentre alcuni utenti sono ancora in attesa di questa implementazione, altri non sanno neanche di cosa si stia parlando, visto che tali nuove emoticons non sono mai arrivate con gli aggiornamenti ufficiali del Play Store.

Le nuove Emoji, per chi ancora ne fosse ignaro, comprendono diverse tonalità di pelle ed altri accorgimenti, come ad esempio emoticon di sole donne e soli uomini che si tengono per mano, così che chiunque possa essere libero di esprimere al meglio se stesso.

Attualmente sullo Store di Big G è possibile trovare solo la versione 2.12.158 che non prevede per le emoticon, con alcuna colorazione alternativa a quelle standard (salvo che nella versione web del servizio, dove invece sono presenti).

Aggiornate rispetto a quella ufficiale, troviamo le versioni di WhatsApp in beta numero 2.12.161 e successive, fino ad arrivare alla 2.12.176.

 

Ma cos’è cambiato?

Semplice, con la prima erano state introdotte le “faccine” colorate ma poi sono state momentaneamente rimosse!

Momentaneamente, si, perché con la nuova beta 2.12.178 sono state nuovamente re-introdotte

E’ indubbio che si tratti di un problema tecnico strettamente legato al sistema operativo Android e probabilmente bisognerà pazientare in previsione di un aggiornamento che le introduca stabilmente.

Gli utenti del melafonino invece già da tempo usufruiscono di questo servizio e possono scegliere quale colore attribuire alle famose faccine.

emoji_multietniche

 

Perché questa differenza di “trattamento”? Apple vs. Android, la solita annosa sfida che questa volta però vede trionfare i fan della casa di Cupertino che al momento, nella “battaglia della multietnicità”, sono in netto vantaggio.

A prescindere dal vincitore, proprio questo fatto aveva portato i più a credere e sperare nell’introduzione anche per il robottino verde delle emoji multi-etniche.

Utilizzare le emoticons è diventata quasi una necessità. Infatti la maggior parte delle persone (a torto o a ragione, ma spesso più per una questione di praticità) preferisce utilizzare un SMS o un qualunque altro mezzo di messaggistica per comunicare. E’ innegabile che una faccina con un ampio sorriso, triste, arrabbiata o ancora che faccia l’occhiolino, renda meglio il concetto che si vuole esprimere donando decisamente più colore (questo è proprio il caso di dirlo) al tono freddo ed inespressivo di un semplice messaggio di testo.

L’istant messagging al momento più in voga, è tornato alla carica permettendo anche agli utenti Android di utilizzare a pieno il servizio, pur se mediante una versione beta. Insomma, ora bisognerà solo vedere quando sarà ufficializzata nel Play Store.

In attesa degli aggiornamenti ufficiali e per iniziare ad esprimere la vostra colorata creatività, vi lasciamo con l’ultima versione (beta) di WhatsApp, la 2.12.178

CLICCA QUI per il download

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *