Classifica migliori smartphone per durata batteria, consigli acquisto

Comprare uno smartphone è diventato ormai “stressante”: i telefoni possono arrivare a costare persino 800 euro, e nessuno di noi vuole possedere un device non adatto alle proprie aspettative. Ecco quindi che si passa ore a cercare sul web quale possa esse lo smartphone più adatto alle nostre esigenze, perché sappiamo bene che il telefono perfetto ancora non esiste.

Uno dei parametri da tener maggiormente presente è la capacità della batteria: non importa avere un processore di ultima generazione e 4 GB di memoria RAM se poi dobbiamo camminare con Power Bank costantemente attaccato allo smartphone. Ecco quindi che i colleghi di PhoneArena hanno eseguito numerosi test per valutare quali, degli ultimi Top di Gamma presentati, possano garantire autonomia elevata nonché ottime prestazioni!

Andiamo a scoprire quali sono i migliori smartphone per durata batteria!

 

Sony Xperia Z3 | 1°Xperia-Z3-Official-11

Il Sony Xperia Z3 ha dimostrato di essere, perlomeno secondo i test effettuati, lo smartphone con l’autonomia più elevata surclassando persino quelli presentati recentemente. Il device presenta poi un hardware degno di nota, con un display FHD (1920 x 1080 pixel), processore Qualcomm Snapdragon 801, GPU Adreno 330 e ben 3 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno.

 

Samsung Galaxy Note 4 | 2°

Samsung-Galaxy-Note-4-Render-6-1280x1280

Il Galaxy Note 4 promette grande autonomia: in effetti la serie Note di Samsung ha sempre avuto questa peculiarità. Classificandosi al secondo posto, il terminale presenta un comparto hardware mostruoso: schermo QHD (1440 x 2560 pixel) da 5,7″ Super AMOLED, processore Qualcomm Snapdragon 805* (APQ8084) Quad-Core da 2,2 GHz, GPU Adreno 420 e per finire 3 GB di memoria RAM.

*Apportata una correzione, in seguito alla segnalazione di Andrea.

 

Samsung Galaxy S6 | 3°

Samsung_Galaxy_S6

Un sacco di persone erano, e sono tutt’ora, preoccupate sulla durata della batteria montata a bordo del nuovo Galaxy S6 di Samsung. Secondo i test effettuati, queste paure sono da considerarsi infondate e il terminale risulta ottimo su tutti gli aspetti. Il Display è un pannello Super AMOLED da 5,1″ e risoluzione QHD (1440 x 2560 pixel), processore Exynos 7420 octa-core da 2,1 GHz, GPU Mali-T760 MP8 e 3 GB di memoria RAM. Lo storage interno massimo (non espandibile) è di 128 GB.

 

Samsung Galaxy Note Edge | 4°

Samsung-Galaxy-Note-Edge3-798x350

Il Galaxy Note Edge fu presentato in concomitanza con il Note 4, ma a differenza di quest’ultimo è dotato di una batteria di capacità lievemente inferiore che compromette l’autonomia. Le caratteristiche tecniche includono: processore Qualcomm Snapdragon 805, 3 GB di memoria RAM e GPU Adreno 420. Il display è un pannello QHD.

 

LG G 4 | 5°

lg-g4

Questo smartphone è curioso: in alcuni test è finito nelle ultime posizioni, in altre ha dato il meglio di sé. In ogni caso il punteggio lo classifica quarto. Il comparto hardware presenta: processore Snapdragon 808,  GPU Adreno 418, 3 GB di memoria RAM e display QHD da 5,5″.

 

Motorola Nexus 6 | 6°

Google_Nexus_6_by_Motorola

Come il precedente smartphone, anche il Nexus 6 si posiziona nella parte centrale della classifica. Le specifiche tecniche, che includono un display da 6″ QHD, Snadpragon 805, Adreno 420 e 3 GB di RAM, sono degne di nota.

 

Apple iPhone 6 Plus | 7°

iphone 6

Ecco il primo terminale Apple: per quanto bello possa essere, la batteria non è molto capiente e questo incide pesantemente sull’autonomia, tuttavia si classifica settimo.  Il processore è un Apple A8 dual-core da 1,4 GHz, GPU PowerVR GX6450, 1 GB di memoria RAM e storage interno variabile e non espandibile sino a 128 GB. Il display è da 5,5″ FHD (1920 x 1080 pixel).

 

HTC One M9 | 8°

HTC-One-M9-front-profile-gold-on-silver-Edited

Lo smartphone di HTC ha mantenuto un punteggio costante nei vari test, purtroppo questi sono stati concordi nell’affermare l’autonomia non proprio elevata del One M9. Un rapido sguardo alle specifiche: schermo da 5″ FHD, processore Snapdragon 810, Adreno 430 e 3 GB di RAM.

 

LG G3 | 9°

LGG3Press7

Se l’autonomia dell’One M9 lasciava a desiderare, secondo i test, quella del G3 fa piangere. In parte è dovuto al display adottato: ricordiamo che LG è stata la prima a presentare uno smartphone con risoluzione QHD, le altre aziende hanno avuto più tempo per migliorare le tecnologie ed estendere l’autonomia. Oltre ai 3 GB di RAM, troviamo il processore Snapdragon 801, Adreno 330 e display da 5,5 pollici.

 

Apple iPhone 6 | 10°

iphone_6_iphone_6_plus

Con una misera batteria da 1810 mAh non c’è da stupirsi se l’iPhone 6 si classifichi decimo e ultimo nella classifica. Complimenti Apple: hai forse creato il device più popolare di sempre ma una batteria più capiente avesti potuto metterla!

 

Riepilogo capacità batteria e punteggi

migliori_smartphone_per_durata_batteria

 

 

Ecco tutti i dati dei test:

via