Rec: la migliore app per registrare lo schermo su Android KitKat

Negli ultimi tempi si è sentito molto parlare riguardo i metodi di registrazione dello schermo su Android – i cosidetti Screen Recorder – soprattutto con l’avvento di Lollipop che con le sue API permette di effettuare questa operazione senza la necessità di ottenere i permessi di root.

 

Per tutte le persone che non avessero Lollipop a bordo del proprio dispositvo, sono qui in aiuto per fare chiarezza su quale sia la migliore applicazione per registrare lo schermo (che ovviamente necessita dei permessi di root) dopo averle provate praticamente tutte, ognuna con i suoi pro e i suoi contro.

L’applicazione di cui sto parlando si chiama Rec. (Screen Recorder). Esiste, ovviamente, la versione a pagamento ma, personalmente, mi sono trovato davvero molto bene anche solo con quella gratuita.

Vediamo nel dettaglio come funziona.

Rec paginna iniziale

Questa è la schermata iniziale dove troverete le principali impostazioni. Potrete scegliere la risoluzione, il Bit rate e anche la durata che purtroppo, unica pecca, nella versione gratuita arriva massimo a 5 minuti.

Inoltre potrete scegliere il nome del file della registrazione e decidere se attivare o meno la registrazione dell’audio. Poi, ovviamente troviamo il tasto per iniziare la registrazione.

Con uno swipe dal bordo sinistro verso destra faremo apparire una tendina che ci darà la possibilità di aggiungere dei “presets“, ovvero una sorta di profili preimpostati con le combinazioni preferite. Con la versione a pagamento potrete aggungerne degli altri. Inoltr,e troverete altre impostazioni se premete sui 3 pallini in alto a destra.

 

Le impostazioni scure sono quelle disponibili nella versione gratuita mentre quella “bianche” solo nella versione a pagamento. Tuttavia quelle chiare non mi sembrano così importanti e fondamentali da convincere a passare alla versione premium.

Questa applicazione la consiglio davvero a tutti quelli in cerca di una valida app di questo genere. La registrazione è molto fluida e anche la registrazione audio è buona e inoltre sono presenti molte funzioni, tra cui appunto la registrazione audio, che in molti concorrenti sono disponibili solo nella versione pro.

Rec pro

Nel caso voleste provarla vi rimando al link per scaricare l’app dal Play Store e, ovviamente, fatemi sapere nei commenti se siete d’accordo con me o no!

Rec. (Screen Recorder)
Rec. (Screen Recorder)
Developer: SPECTRL
Price: Free+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *