LG G4: i sei problemi più comuni e come risolverli [Guida]

Il nuovo LG G4 rappresenta in questo momento l’espressione massima di ciò che è stato ingegnerizzato dai tecnici LG.

Riuscendo a coniugare le potenzialità di LG G Flex 2 e del predecessore LG G3, i tecnici della casa coreana sono riusciti a sviluppare un device completo in tutto e per tutto, riuscendo ad abbinare la curvatura del G Flex con le caratteristiche peculiari del G3, il tutto condito con un aumento di prestazioni generali.

lg-g4-s-render

Ma purtroppo lo smartphone perfetto non è stato ancora inventato ed il top di gamma della casa coreana non è privo di alcune problematiche che lo affliggono.

Tramite le segnalazioni degli utenti, si è riuscito ad evidenziare sei principali problematiche che vorremmo cercare di riassumere e, se possibile, risolverle attraverso questa semplice guida.

Ovviamente i problemi che andremo ad elencarvi non sono stati riscontrati in tutti gli LG G4 e sicuramente nel corso del vostro utilizzo non vi sarà mai capitato di imbattervi in essi ma è importante darvi una soluzione qualora dovessero capitarvi.

 

Il primo problema di cui vi parliamo è relativo al touchscreen:

Molti utenti lamentano la mancanza del riconoscimento immediato del tocco sul display o comunque di un ritardo nella risposta creando problemi come per esempio nell’utilizzo del knock code o, cosa ancor più grave, una mancanza di risposta nella parte alta del display, sopratutto quando si cerca di accedere alla barra delle notifiche.

Possibili soluzioni

  • Non tutti sanno che all’interno del software di LG è presente un menù segreto (che usano principalmente i laboratori tecnici) all’interno del quale è possibile accedere grazie al dialer telefonico digitando i seguenti numeri 277634 #*# oppure 3845 # * Modello # (dove per modello si intende la versione del dispositivo, ad esempio 811, 815, ecc). Dopo che avremmo avuto accesso a tale menù, recarsi su Device Test ->Service Menu -> Manual Test -> Touch Draw Test -> Manual. Ora avremo la possibilità di testare manualmente se effettivamente riscontriamo tale mancanza toccando le varie aree del display.
  • Se non è possibile accedere a tale menù possiamo scaricare un’apposita applicazione dal Play Store come Multitouch Test che permetterà comunque di effettuare un test del touchscreen.
Multitouch Test
Multitouch Test
Developer: jpjoyjp
Price: Free
  • Altro problema sempre inerente al touch è stato rilevato nell’utilizzo della tastiera di default ma aggiornamenti da parte di LG sembrerebbero aver risolto parzialmente il problema. Nell’eventualità che non aveste ricevuto tale aggiornamento, è possibile provare a ricorrere ad una tastiera di terze parti come ce ne sono tante presenti sullo store anche se, così facendo, aggiriamo solo il problema.
  • Molte volte anche la semplice rimozione delle pellicole proteggi schermo sembra aver migliorato la situazione.
  • Ultima soluzione, anche se la più drastica e spiacevole, è che si tratti di un guasto hardware e che, dunque, possa essere risolto unicamente recandovi presso un centro assistenza.

 

La seconda problematica riguarda il LED di notifica: 

Alcuni utenti hanno riscontrato malfunzionamenti del led di notifica che continuerebbe a lampeggiare anche dopo aver letto le notifiche e comunque segnalazioni a caso anche quando non se ne riceve alcuna.

Possibili soluzioni

  • Sembrerebbe essere un problema comune anche alle precedenti versioni dei top di gamma LG aggiornati alla versione Lollipop. Un mebro del forum di XDA sembrerebbe aver capito il problema ricollegandolo alla sveglia dell’orologio (potete avere maggiori informazioni nella discussione che potrete trovare qui). Ovviamente non è un problema specifico dell’applicazione dell’orologio ma è comunque un modo per aggirarlo.
  • Molti utenti hanno riscontrato la problematica nell’utilizzo di applicazioni di messaggistica istantanea come Whatsapp e altre, quindi è possibile verificare il malfunzionamento provando a disinstallarle, questa non risulta essere una vera e propria soluzione, ma può comunque aiutarci a capire il problema.
  • Se non abbiamo altre alternative allora dovremo forzare manualmente lo spegnimento recandoci in impostazioni -> suoni e notifiche -> LED di notifica.

 

Terza problematica è inerente alle prestazioni:

Le prestazioni di LG G4 sono sicuramente al top e la maggior parte degli utenti si ritengono soddisfatti, però una minima parte di essi segnala dei micro rallentamenti quando si sblocca il device tramite knock code ed anche quando si passa da un’applicazione all’altra.

Possibili soluzioni

  • Per il problema del wake unlock (risveglio del display) è possibile scaricare dal Play Store l’applicazione Greenify che vi mostrerà un elenco di applicazioni attive al risveglio del telefono. Modificare le impostazioni dovrebbe aiutarvi con il rallentamento generale che può avere il sistema.
Greenify
Greenify
Developer: Oasis Feng
Price: Free
  • Un’applicazione potrebbe aver causato il problema, quindi provare  a riavviare il dispositivo in modalità provvisoria (alla fine dell’articolo vi spiegheremo come fare) e provare a verificare se le ultime applicazioni installate possono essere la causa dei rallentamenti; oppure potreste ricorrere drasticamente, ad un reset di fabbrica, anche se quest’ultima soluzione vi farà perdere tutti i dati.
  • LG dota i suoi telefoni di interfacce ricche di funzioni, quindi provare a disabilitarne qualcuna può aiutare in termini di prestazioni.

 

Quarto problema con la ricarica veloce:

Alcuni utenti lamentano la bassa velocità di caricamento dello smartphone e difficoltà nel reperire i caricatori a “ricarica rapida”.

Possibili soluzioni

  • Nonostante il G4 abbia il supporto alla tecnologia di ricarica 2.0 di Qualcomm, potrebbe essere che il carica batteria che viene dato in dotazione non supporta tale tipologia di ricarica. La soluzione potrebbe essere quella di leggere qualche recensione su quali caricatori siano compatibili e quali siano effettivamente funzionali. Un tred su XDA potrebbe fare al caso vostro oppure vi lasciamo, di seguito, un collegamento ad un pdf dal quale potrete eventualmente cercare altri produttori.
  • Altra possibile soluzione è quella di spegnere il display quando il dispositivo è in carica perchè sembrerebbe che a display attivo la ricarica avvenga in modo più lento.

 

Quinto problema, il surriscaldamento: 

Anche se ormai tutti conosciamo le problematiche degli ultimi processori Qualcomm come l’810 che ha picchi elevati di temperatura a pieno processo, sembrerebbe che anche il SoC implementato nel G4 (Snapdragon 808) non sia immune da qualche problema di surriscaldamento.

Possibili soluzioni

  • Utilizzare la modalità di risparmio energetico può aiutare a raffreddarlo più velocemente.
  • Se abbiamo applicato una cover di protezione, magari prima di iniziare a svolgere qualche operazione complessa che richieda un dispendio di energie, come ad esempio giocare, sarebbe buona accortezza rimuovere qualsiasi copertura che possa ostacolare il naturale raffreddamento.
  • Come visto sopra, in riferimento ai rallentamenti, ulteriore soluzione è quella di riavviare il dispositivo in modalità provvisoria e provare a disinstallare le ultime applicazioni per vedere se si riesce a risolvere il problema, oppure, ricorrere al classico ripristino di fabbrica, che però ricordiamo cancellerà tutti i vostri dati.

 

La sesta problematica riguarda la connettività: 

Problemi di connettività sono abbastanza comuni quando si acquista un nuovo dispositivo. I problemi che si possono riscontrare per connessione WiFi debole o inerenti al Bluetooth possono essere più comuni di quello che sembra.

Possibili soluzioni 

Per il WiFi

  • Provare a riavviare il router al quale siete connessi e, se necessario, provare a riavviare anche il vostro smartphone.
  • Provare ad analizzare il traffico sulla banda che state utilizzando. Potete anche utilizzare l’applicazione Analizzatore Wifi e, se si riscontrano problemi, passare su un altro canale.
Analizzatore Wifi
Analizzatore Wifi
Developer: farproc
Price: Free
  • Disabilitare il risparmio energetico dal menù impostazioni.
  • Trovare l’indirizzo MAC sul telefono recandosi in impostazioni -> info sul telefono ed assicurarsi che sia riconosciuto dal vostro modem router.

Per il Bluetooth

  • Disabilitare il risparmio energetico dal menù impostazioni.
  • Provare a spegnere il bluetooth e riaccenderlo.
  • Se necessario recarsi su gestione applicazioni e svuotare la cache dell’applicazione bluetooth.
  • Se il dispositivo permette si salvare dei “profili”, potreste aver raggiunto il numero massimo di salvataggi, quindi una possibile soluzione è quella di cancellare i profili che non usate più e ripartire nella configurazione.

 

Soft e hard reset, modalità provvisoria e altro 

Quando tutto sembra ormai irrisolvibile e la tentazione di buttare via il vostro telefono dalla finestra è l’unica soluzione (tentazione) che vi viene in mente, perché non provare alcuni passaggi fondamentali come la possibilità di entrare in modalità provvisoria, oppure  effettuare un soft reset o, se necessario, un reset più profondo come l’hard reset? Di seguito vi spieghiamo i passaggi per poterli effettuare.

Soft reset

  • Tenere premuto il tasto di accensione per più di dieci secondi ed aspettare il riavvio di sistema.
  • Provare a togliere la batteria e riavviare.

Hard reset

  • Spegnere il dispostivo.
  • Tenere premuto contemporaneamente tasto di accensione e volume e quando compare il logo LG, rilasciare il tasto di accensione e quindi ripremerlo nuovamente fino a quando non comparirà il menù di reset alle impostazioni di fabbrica.
  • Premere il pulsante di accensione per continuare o i tasti del volume per annullare.

Avvio in modalità provvisoria

  • Spegnere il telefono e riavviarlo. Quando compare il logo LG, premere e tenere premuto il tasto volume giù fino a visualizzare la schermata iniziale, che dovrebbe presentarsi in modalità provvisoria.
  • Quando il telefono è acceso, premere e tenere premuto il pulsante di accensione fino a quando le opzioni di spegnimento vengono visualizzate. Premere e tenere premuto l’opzione “Spegnimento” fino a quando compare la conferma e premere OK. Questo dovrebbe avviare il dispositivo in modalità provvisoria.

Modalità di controllo hardware

Anche se il telefono sembra rotto o abbiamo il display danneggiato è ancora possibile svolgere qualche funzione utilizzando i tasti fisici.

  • Spegnere il dispositivo.
  • Tenere premuto il pulsante di accensione e il tasto volume +\- insieme per più di 10 secondi per attivare la modalità di “controllo chiave hardware”.
  • Premere i tasti del volume per scorrere fino all’opzione desiderata e premere il pulsante di accensione per confermare.
  • Per rispondere a una chiamata, è possibile premere entrambi i tasti del volume per poter rispondere.
  • per terminare una chiamata, premere il pulsante di accensione nuovamente.
  • Per interrompere l’allarme della sveglia, premere e tenere premuto i tasti del volume contemporaneamente.

 

Dopo avervi riassunto i problemi più comuni che potrebbero affliggere il vostro G4, speriamo di avervi dato degli utili e preziosi consigli su come risolverli.

 

Voi cari lettori restate comunque sintonizzati per altre eventuali guide, sempre qui, su EnjoyPhone Blog!