OnePlus 2: svelate 3 versioni e nuove caratteristiche

Stanotte si sono “scosse” le voci attorno al prossimo device della casa cinese OnePlus – il OnePlus 2 – con diverse ipotesi, conferme ed indiscrezioni che hanno portato l’entusiasmo dei fan a scovare ulteriori caratteristiche tecniche.

 

Sappiamo già, grazie a dei teaser pubblicati dalla casa cinese su tutti i social network, che il prossimo OnePlus sarà dotato di uno scanner di impronte digitali e troverà a bordo il tanto chiacchierato processore Snapdragon 810 octa-core.

Ora invece tramite delle immagini concept disegnate a matita – apparse sul noto Business Insider Uk – appare qualche nuovo dettaglio che potrebbe essere associato al nuovo “Flagship cinese”.

La più grande rivelazione dal disegno, oltre a confermare quanto sappiamo già, è il sensore della fotocamera frontale che viene attestato sugli 8 megapixel quindi con un aumento della risoluzione rispetto ai 5 megapixel che troviamo a bordo del OnePlus di prima generazione.

oneplus 2(1)

Inoltre i disegni mostrano che sulla parte posteriore del device, oltre al al logo della casa al cento in bella vista, viene inserita una duo-camera con più in basso il sensore di impronte digitali che è già stato confermato.

oneplus 2(2)

Infine gli stessi “schizzi” confermano che OnePlus 2 avrà una struttura in metallo con l’utilizzo dell’acciaio inox come indicato.

 

Sembra che alcuni device nel corso della notte siano approdati all’interno della certificazione Bluetooth SIG, tutto normale visto l’annuncio imminente di OnePlus 2, ma quello che balza immediatamente all’occhio e che il prossimo device potrebbe uscire in 3 versioni diverse come indicato nell’immagine sottostante presa dal sito di certificazione Bluetooth.

oneplus 2(3)

I modelli di interesse sono A2001, A2003 e A2005.

Sappiamo già che il modello A2001 sarà dotato di un SoC Snapdragon 810 (octa-core con clock fissata a 1.55 GHz) associato da 3 GB di RAM – grazie a dei benchmark apparsi su GFXBench visibili nell’immagine qui sotto – mentre le altre versioni sono ancora avvolte nel mistero anche se si potrebbe pensare a tre varianti distinte che differiscono solamente dalla memoria interna (16 GB e 64 GB).

Anche se non è da escludere la possibilità che una versione possa essere dotata di ben 4 GB di RAM.

oneplus 2(4)

Non ci resta che attendere il prossimo 27 luglio, giorno in cui verrà svelato al mondo il prossimo top di gamma OnePlus. Riuscirà la casa cinese a ripetere il capolavoro del primo modello?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *