Nixie: il drone quadrirotore pieghevole da portare al polso

Schede di memoria grandi quanto una SIM in grado di immagazzinare oltre 128 GB di informazioni; smartphone potenti come un computer portatile; orologi digitali che ci assistono nelle varie ore della giornata: per tutti quelli che credono di essere ancora nel passato, dovrebbero rivalutare le loro convinzioni:

Il futuro è oggi!

Sono molti gli esempi come questi a dimostrazione del fatto che la tecnologia progredisce ad un ritmo incredibile, e noi quasi non ce ne rendiamo conto. Nixie rappresenta l’incarnazione di quanto sin’ora affermato; esso rientra nella categoria dei droni, ma presenta caratteristiche talmente esclusive da non poter essere paragonate ad alcun dispositivo oggi in commercio. Quindi senza ulteriori indugi andiamo a scoprire cos’ha di speciale questo drone!

 

Cos’è Nixie | Il multi-rotore pieghevole

nixie2

Nixie, come anticipato, è un quadricottero presentante una peculiarità unica nel suo genere: è infatti pieghevole e le sue dimensioni sono così compatte da applicarlo direttamente al polso, quasi come fosse un orologio. Qualora si volesse riprendere una scena, un momento, un’acrobazia mozzafiato, basterà staccare i bracci flessibili e alzare il polso verso il cielo così da consentire a Nixie di prendere il volo.

Il progetto, portato avanti da una Start-Up americana con sede a Los Atlos nel cuore della Silicon Valley, si è aggiudicato il premio di 500.000$ in occasione del concorso “Make It Wearable” indetto da Intel. Benché al momento esista un solo prototipo funzionante di Nixie, grazie anche all’ingente quantitativo di denaro, le aspettative non possono che essere elevate.

 

Design e Materiali | Flessibilità e versatilità

nixie3

Il design del drone è molto curato: sono presenti quattro braccia che collegano il corpo centrale, sede dell’elettronica di bordo, ai corrispettivi rotori. E’ poi stato impiegato un materiale flessibile così da aumentarne la resistenza agli urti nonché la comodità durante il trasporto.

Tre sono i colori predominanti : il bianco caratterizza i bracci così come il corpo centrale del drone, mentre il giallo e il blu si alternano nel colorare i rotori e le pale dalle ridottissime dimensioni. Nel core del quadircottero è poi posta una videocamera a scomparsa.

 

Hardware e prestazioni | Video nitidi e  fluidi

Nixie

Non sappiamo molto delle specifiche hardware di Nixie. L’autonomia di volo così come il sistema di ricarica, presumibilmente Wireless, è a noi per il momento sconosciuta. Sappiamo invece che monta una fotocamera retrattile in grado di registrare video a 1080p in FHD; sono poi presenti tre modalità di utilizzo:

  • Boomerang: dopo aver catturato l’immagine desiderata dall’utente, il drone tornerà alla sua posizione di partenza;
  • Panorama: la fotocamera realizzerà un’immagine a 360° dell’ambiente circostante;
  • Ripresa Continua: Nixie si trasformerà in un‘action cam così da riprendere tutti i nostri spostamenti.

Questo per fornire una nuova prospettiva, simile a quella di un uccello!

 

Il Team | Giovani ragazzi animati da un sogno

nixieTeam

Sono poche le persone che lavorano dietro Nixie, ma non per questo il progetto tarderà ad arrivare. Infatti è il sogno di creare qualcosa di nuovo, mai visto o rivoluzionario, ad alimentare questi ragazzi e a spingerli a migliorarsi.

Ecco il video di presentazione ufficiale:

Per maggiori informazione potete visitare il sito ufficiale di Nixie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *