Xiaomi Redmi Note 2: render e data di lancio

Attraverso il social network cinese Weibo, il CEO di Xiaomi Lei Jun ha annunciato la data di lancio del successore del phablet della casa cinese ovvero Redmi Note 2: nuovo modello che si baserà sul fattore “budget-friendly” come il precedente modello.

Ad ormai un anno della messa in vendita del Redmi Note, ci saremmo sicuramente aspettati un nuovo modello che lo rimpiazzasse e lo farà esattamente il 29 Giugno. Nonostante Jun non ha accennato nulla riguardo le specifiche tecniche, rumors dichiarano che il Redmi Note 2 sarà dotato di un display da 5.5 pollici con risoluzione di 1080p, un processore MediaTek MT6795 ed il supporto al 4G. Inoltre, lo smartphone integra una fotocamera posteriore da 13 mpx ed una anteriore da 5 mpx.

Attraverso Twitter, possiamo inoltre dare un primo sguardo al nuovo smartphone; precisamente attraverso l’account di leaksfly che ha pubblicato un’immagine un po’ sfocata di quella che potrebbe essere la parte posteriore del Redmi Note 2.

 

Secondo l’immagine, il telefono sembra essere caratterizzato da una scocca in metallo con delle strisce nella parte superiore e posteriore di plastica. Possiamo, inoltre, notare la fotocamera posteriore al centro, un possibile flash LED in basso alla fotocamera ed i tasti fisici del volume e dello stand-by. Caratteristica particolare che notiamo dalla foto leak, è un possibile scanner delle impronte digitali posizionato al centro, in basso alla fotocamera come gli ultimi smartphone appena rilasciati; nella maggior parte dei casi di produzione cinese.

Anche se da ritenere incerta, la foto leak pubblicata attraverso Twitter può davvero essere il design finale di questo smartphone che può fare la differenza nell’ambito dei phablet a basso costo come lo è stato il precedente modello che ha riscosso un notevole successo sia in Cina che in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *