Samsung Galaxy Tab E ufficiale: prezzo e caratteristiche

Quest’oggi in Taiwan, Samsung presenta in maniera ufficiale il Galaxy Tab E (SM-T560) dal prezzo contenuto ma dalle caratteristiche da base di gamma; senza quindi avere funzionalità o prestazioni avanzate.

Samsung-Galaxy-Tab-E-SM-T560-6

Il tablet che si piazza sui dispositivi di media fascia, presenta un processore quad-core 1,3 GHz (forse un Spreadtrum SC7730SE n.d.r.), un display TFT da 9.6 pollici con risoluzione di 800×1280 pixel un po’ deludente, uno spessore da 8.5 millimetri ed un peso di 490 grammi.

Riguardo al sistema operativo, troviamo ancora Android KitKat invece che Lollipop; in contrasto però con le norme di Google secondo cui tutti i nuovi modelli devono obbligatoriamente presentare la più recente versione di Android.

Continuando con le specifiche tecniche, il tablet presenta una fotocamera posteriore da 5 megapixel ed un’anteriore da 2 megapixel; una memoria RAM da 1,5 GB ed una memoria interna da 8 GB espandibili attraverso scheda microSD. Per il resto, troviamo una batteria da 5.000 mAh che consente all’utente un utilizzo decente del dispositivo ed il pacchetto di applicazioni Microsoft Office pre-installato. 

Per il momento, Samsung ha annunciato solamente la variante Wi-Fi del Galaxy Tab E senza connettività 3G per il mercato asiatico entro la fine del mese ma secondo rumors, il tablet verrà lanciato sul mercato europeo con in aggiunta il modello 3G ad un prezzo che si aggira sui 200 euro.

A seguire, vi proponiamo foto teaser del nuovo tablet in cui si evince anche un lettore d’impronte digitali ma il design richiama un po’ i vecchi dispositivi Samsung come il Galaxy S ,soprattutto nella parte posteriore del Galaxy Tab E. Nella parte anteriore, invece, troviamo un design molto pulito che richiama il Galaxy Tab 2 di Samsung con i soliti 3 tasti di cui il tasto home fisico e la fotocamera anteriore.

Cosa ne pensate di questo nuovo “ennesimo” tablet della casa coreana? Un giusto compromesso tra qualità e prezzo o un dispositivo che evincerà le scarse prestazioni generali? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *