iOS 9: dispositivi supportati e data di rilascio #WWDC15

Nel corso della WWDC15 appena conclusasi, oltre al nuovo OS X “El Capitan”, Apple ha introdotto il nuovo sistema operativo mobile, iOS 9. Tante sono le novità introdotte da questa nuova versione, creata all’insegna dell’ottimizzazione ma non solo.

La prima novità che salta subito all’occhio nella nuova versione di iOS, è il nuovo font chiamato “San Francisco“. Questo nuovo font, che arriva direttamente da Apple Watch, introdurrà anche una piccola caratteristica molto richiesta in passato.  La visualizzazione dei caratteri sulla tastiera, infatti, cambierà a seconda di come decideremo di scrivere. Se ad esempio, scriveremo in minuscolo, i caratteri sulla tastiera saranno in minuscolo; viceversa, in maiuscolo. Altre modifiche sostanziali sono state apportate a Siri. Siri, oltre che a cambiare look, diventa anche più “proattiva”. Riesce infatti, ad intervenire come una vera assistente in ogni contesto senza uscire dall’applicazione che stiamo utilizzando. Guardando una pagina web in Safari, ad esempio, potremo utilizzare l’assistente vocale per registrare un promemoria con link alla pagina abbinato.

ios9_apple

Altra novità introdotta da iOS 9, è appunto Proactive. Grazie a questa funzione, il nostro dispositivo ci assisterà nel prendere delle note, nell’accettare inviti, nel fornirci indicazioni stradali per farci ascoltare musica. In più, quando riceveremo una chiamata, l’iPhone ci suggerirà da quale persona potrebbe provenire. Oltre a questo, Proactive fornirà accesso ai suggerimenti di Siri. Le novità introdotte però non finiscono qui. L’app Passbook, diventa ora Wallet, un’applicazione maggiormente incentrata sui pagamenti tramite Apple Pay. Le app Note, Mappe e Calendario, ricevono anche degli aggiornamenti. Infine Apple, ha introdotto una nuova applicazione chiamata “News”, che andrà a sostituire l’app Edicola.

LEGGI ANCHE | iOS 9 Siri e Spotlight al centro della nuova release
LEGGI ANCHE | iOS 9 integra la nuova app News, aggiornamento per Note, Mappe e Calendario
LEGGI ANCHE | iOS 9 Multitasking è la killer-app per iPad

Apple ha già rilasciato agli sviluppatori, la prima beta di iOS 9. Restando in tema di beta, queste a partire dal mese di Luglio, saranno disponibili anche a tutti gli utenti non registrati al programma di sviluppo Apple. Il rilascio della versione finale di iOS 9, dovrebbe coincidere con la presentazione dei nuovi iPhone e cioè a Settembre.

iOS 9-dispositivi

Parlando adesso di dispositivi supportati, come già detto all’inizio, iOS 9 è stato creato all’insegna dell’ottimizzazione e, proprio per questo i dispositivi supportati dal nuovo aggiornamento sono gli stessi che hanno ricevuto iOS 8, ossia iPhone 4s, iPhone 5, iPhone 5s, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPod touch 5G, iPad mini, iPad mini 2, iPad mini 3, iPad Air, iPad Air 2, iPad 2, iPad 3 e iPad 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *