Ulefone Be Touch 2 è ufficiale: 3GB di RAM e SoC 64 bit per 160€

Come avrete sicuramente inteso dal titolo, oggi è stato ufficializzato il nuovo smartphone prodotto dall’omonima azienda, mi riferisco all’Ulefone Be Touch 2! Questo dispositivo, realizzato interamente da Ulefone, fu annunciato poco tempo fa, con la promessa della presentazione in data 8 giugno; ebbene possiamo affermare che è stata mantenuta!

Andiamo quindi a scoprire le peculiarità del nuovo smartphone del sol levante!

Ulefone-Be-Touch-2_2

Schermo | Vetro 2.5D e 1080p

L’Ulefone Be Touch 2 è caratterizzato da un pannello frontale 1080p FHD (1920 x 1080) con una diagonale da 5,5″ e una densità di 401 DPI. Il display presenta poi il vetro 2.5D (soluzione che ricordiamo essere stata adottata in passato anche da Samsung per il Note 4 e Apple per il suo iPhone 6) che lo rende leggermente ricurvo, benché l’angolo di curvatura sia davvero impercettibile.

Hardware | 3GB di RAM e processore 64 bit

Il processore è un  MediaTek MT6752 octa-core a 64 bit operante alla frequenza di 1.7 GHz; mentre la memoria RAM disponibile (DDR3) è di ben 3 GB accompganata da una memoria interna di 16 GB naturalmente espandibile tramite slot mirco-SD sino a 64 GB. La batteria è un potente accumulatore al litio da 3050 mAh in grado di assicurare una buona autonomia.

Ulefone-Be-Touch-2_5

Proprio come il suo predecessore, l‘Ulefone Be Touch 2 sfoggia un pulsante fisico che funge anche da lettore di impronte digitali, oltre a due pulsanti capacitivi sui lati: il sinistro corrisponde al menu, mentre il destro al pulsante indietro. Una caratteristica curiosa del sensore è la sua capacità di riconoscere sino a 5 impronte digitali differenti, il che significa che potrete analizzare completamente le dita della vostra mano così da poter sbloccare lo smartphone con una qualunque di loro! Infine è presente il modulo per il collegamento alla rete veloce 4G.

Foto e video | 13 MP per la fotocamera anteriore

Sul versante multimedialità troviamo un sensore posteriore da 13 MP e uno da 5 MP nella parte frontale.

Design e materiali | Alluminio e spessore aumentato

Ulefone-Be-Touch-2_4

L’estetica del nuovo terminale è forse troppo simile al predecessore, simbolo dello scarso impegno proferito dall’azienda nel realizzare un prodotto davvero innovativo; anche l’impiego dei materiali non è da meno, poiché l’Ulefone Be Touch 2 è caratterizzato dallo stesso metallo della prima versione. Lo spessore potrebbe poi essere aumentato a causa dell’incremento della capacità, di conseguenza delle dimensioni, della batteria. L’Ulefone Be Touch 2 ha una cover posteriore rimovibile, e la sua batteria è sostituibile.

Prezzo e disponibilità | Soli 160 €

Ulefone ha poi annunciato il prezzo di questo telefono, che sarà disponibile attraverso una serie di partner selezionati dalla medesima azienda, ossia rivenditori cinesi in tutto il mondo, al prezzo di 179,99$ (circa 160€). Nel caso siate interessati allo smartphone, trovate un video ufficiale qui sotto. Cosa ne pensate di questo nuovo smartphone? Lo acquistereste?

AGGIORNAMENTO: è già disponibile all’acquisto sulla nota piattaforma cinese GearBest con spedizione di 3-5 giorni lavorativi al prezzo, in assenza di ulteriori spese, di 211.52€.

LINK ACQUISTO | Ulefone Be Touch 2 GearBest

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *