Installare i moduli Xposed e personalizzare la ROM Miui

Grazie ai moduli Xposed come ben sappiamo, senza toccare nessuna riga di codice, è possibile modificare l’aspetto, le funzioni , il comportamento di alcune applicazioni e le potenzialità della maggior parte dei dispositivi Android.

Tali moduli però non sono disponibili ed installabili per i possessori di un dispositivo con la ROM Miui; però, questo problema si riesce a risolvere grazie a WSM Tools, nel quale sarà possibile una volta installata di modificare alcune parti dell’interfaccia personalizzando maggiormente il proprio sistema operativo.

9gijnl

WSM Tools contiene al suo interno 12 moduli proprietari, con una lista che si allungherà nel tempo che potete vedere qui sul forum XDA, ed è anche compatibile con qualsiasi modulo Xposed.

Inoltre WSM Tools permette anche di aggiungere, tramite il modulo “Reboot Options” diverse opzioni per il Reboot, tra cui uno normale, uno “hot” per un avvio veloce, recovery, bootloader e reboot to system 2 (disponibile solo per dispositivi Xiaomi) che ti permette di cambiare velocemente partizione dove risulta molto utile se state utilizzando due ROM sullo stesso dispositivo.

reboot-modulo-wsm-toolsOra partiamo con la guida per l’installazione dei moduli Xposed sulla ROM Miui:

  • Da questo link potete scaricare l’apk per il download: WSMTools.apk
  • una volta scaricato, inseritelo nel vostro dispositivo ed installatelo
  • all’avvio se avete una versione più datata scaricate l’ultima effettuando l’update diretto (io ho aggiornato alla vers. 2.2.1)

Se non lo avete già fatto, abilitate i permessi Root tramite l’applicazione “Sicurezza” presente nel telefono e poi tornare sull’app WSM Tools per procede con l’installazione completa del modulo Xposed tramite l’icona in basso “Install”.

Prima di procedere con l’installazione vi consiglio di effettuare un backup completo (lo consiglia anche il programma) del vostro dispositivo, una volta effettuata l’installazione potrete trovare tramite uno swipe a destra, come indicato dall’immagine sottostante, tutti i moduli completi disponibili con una breve istruzione.

Per un’installazione basterà cliccare sul modulo desiderato ed effettuare il download.

Screenshot_2014-04-22-22-48-00 Screenshot_2014-04-22-22-18-25

I moduli da scaricare sono veramente tanti e vari, come detto prima c’è ne sono 12, noi di Enjoy Phone in questi giorni ne analizzeremo un paio e vi daremo le relative istruzioni, pregi e difetti di ogni singolo modulo.

Se siete invece ansiosi di provarlo allora vi auguro un buon modding e buona personalizzazione del vostro dispositivo Miui.

N.B. l’installazione dei moduli Xposed causa un bootloop su Xiaomi Mi3. Dunque è possibile seguire questa guida solo se avete un dispositivo Xiaomi Mi2s o inferiori o altri dispositivi con la ROM Miui in grado di accettare l’installazione del framework Xposed.