Le 7 migliori applicazioni per dimagrire dopo le feste per Android e iOS

Sono appena terminate le vacanze, e i pranzi con gli amici e i parenti hanno già fatto il loro effetto: è bastato guardare la bilancia per capire di aver messo su ben più del chilo che si era preventivato prima dell’inizio delle feste. Molti, sgomenti, afferreranno l’elenco telefonico, anzi, lo smartphone, all’affannosa ricerca dell’indirizzo della palestra più vicina, illudendosi che sia il posto ideale per riacquistare la forma perduta, non rendendosi conto che spesso basta un po’ di buona volontà e olio di gomito per ottenere tutto quello che si vuole.


È per questo che Enjoy Phone è felice di fornire a tutti i suoi lettori l’elenco delle 7 migliori applicazioni (Android) che vi aiuteranno a dimagrire dopo le feste: perchè, come scoprirete, la soluzione migliore è a volte anche la più semplice.  

07 – Esercizi Giornalieri GRATIS

7661890-1371400749054Il perfetto esempio di quanto detto prima: non servono le costose attrezzature di una palestra per mantenersi in forma, basta l’impegno.

Con Esercizi Giornalieri basterà impostare la parte del corpo da allenare (addome, braccia, glutei, cardio, gambe), la durata di ogni singolo esercizio e quanti cicli di allenamento si intendono svolgere: l’applicazione provvederà ad illustrare (e cronometrare) ogni step con una breve descrizione e una clip d’esempio.

Volendo, inoltre, se non si ha giornalmente troppo tempo da dedicare alla ginnastica, l’applicazione mette a disposizione un ciclo unico di esercizi, più lungo rispetto agli altri (di base 10 minuti, contro i 5 min. soliti), ma riassuntivo delle altre sezioni e per questo più completo. Si richiede all’utente solo un peso qualsiasi (che può andare dal manubrio da palestra alla bottiglia d’acqua da due litri) e sufficiente spazio per poter muovere il proprio corpo senza arrecare danni all’ambiente (e a sè stessi, naturalmente).

Va ricordato, però, che l’applicazione è completamente in lingua inglese, se si esclude il menu introduttivo in italiano.

Per cui, alcune descrizioni potrebbero risultare un po’ macchinose e di difficile interpretazione per coloro che non hanno dimestichezza con l’inglese.

Scaricate l’app direttamente dal Play Store.

Oppure dall’App Store di Apple.

 

06 – Runtastic

unnamedL’app più completa che ogni podista possa desiderare: con Runtastic la corsa non sarà più un hobby o un banale sport, ma raggiungerà livelli di professionalità veramente insperati da un’app gratuita.

Semplicemente impostando un parametro da visualizzare (tempo, velocità massima di corsa, calorie da bruciare, ritmo…) potremo programmare la corsa in base alle nostre esigenze: il nostro sport principale è il nuoto, la pallavolo o il curling, e abbiamo solamente bisogno di allenarci?

Selezionando lo disciplina praticata l’app farà tutto da sè; se invece la corsa è sfruttata come strumento di dimagrimento, potremo decidere di impostare un obiettivo da raggiungere, oppure di seguire uno dei vari piani semestrali (a pagamento, però) che Runtastic mette a disposizione, il cui autore è Dieter Baumann, campione olimpico e allenatore.

Inoltre, scaricando una seconda applicazione, sempre targata Runtastic, sarà possibile sincronizzare il lettore multimediale con la nostra corsa, rendendo più piacevole l’allenamento.

Scaricate l’app direttamente dal Play Store.

Oppure dall’App Store di Apple.

 

05 – La tua dieta personalizzata MelaRossa

diet-unoSe lo sport non fa proprio per voi, ma siete veramente decisi a perdere peso, MelaRossa viene in vostro aiuto: completamente personalizzabile, semplicemente inserendo i vostri dati personali (necessari per iniziare il percorso di dimagrimento), come peso, altezza ed età, misure di fianchi e torace, abitudini quotidiane (quanto tempo dedicate allo sport, quanto al risposo, quanto allo studio o alle attività domestiche…) l’applicazione valuterà se il vostro corpo abbia veramente bisogno di una dieta dimagrante, o se semplicemente necessitiate di un piano nutrizionale.

MelaRossa inoltre viene incontro ad ogni esigenza: per i vegetariani la dieta non includerà carne e/o pesce; per chi invece non ha molto tempo da dedicare ai pasti, suggerirà menù pratici e veloci; alcuni cibi veramente sgraditi potranno essere depennati dalla lista della spesa che puntualmente l’app provvederà a stilare.

Supervisionata dalla Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione, MelaRossa insegnerà la corretta educazione alimentare, basando la dieta su una cucina di stampo mediterraneo, adattata alle ricette regionali; in tal modo, i chili persi non verranno riacquistati al termine del percorso, ma la forma raggiunta rimarrà immutata.

Scaricate l’app direttamente dal Play Store.

Oppure dall’App Store di Apple.

 

04 – 7 minuti

12768964-1395218569957Il tempo è il principale nemico del vostro esercizio fisico? 7 minuti è l’applicazione che fa per voi! Basato su HICT (circuit training ad alta intensità), l’app propone una serie di 12 esercizi da fare per 30 secondi, per un totale appunto di 7 minuti; tra un esercizio e l’altro è anche prevista una pausa di 10 secondi. I programmatori, Jordan e Klika, consigliano di ripetere la serie 2-3 volte; basterà avere a disposizione solo una sedia ed un muro.

Gli esercizi vanno dai piegamenti alle flessioni alla corsa sul posto, per un piano d’allenamento veloce e completo.

Scaricate l’app direttamente dal Play Store.

 

03 – iMapMyWALK+

mapmy1Se la corsa può essere troppo faticosa, per chi è ancora alle prime armi, camminare risulta essere un buon punto di partenza. iMapMyWALK+ si presenta come lo strumento ideale per chi ama le passeggiate all’aria aperta, ma senza dover percorrere chilometri per trovare lo spazio adatto. Sfruttando appunto il GPS, MyWALK riesce a tracciare percorsi attorno alla posizione, a seconda della distanza da percorrere che verrà impostata e del tipo di camminata che si intende fare (corsetta leggera, corsa, camminata, percorso in mountain bike…).

Se inoltre si vorrà provare un’esperienza d’allenamento a 360°, si potranno sperimentare i programmi nutrizionali, che consigliano la quantità giusta di cibo e di acqua da assumere per il raggiungimento del proprio obiettivo; MyWALK possiede anche uno store online dal quale è possibile acquistare, tramite carta di credito, Gear Smartwatch e altre apparecchiature tecnologiche dedicate al fitness, ma che francamente non ci sentiamo di consigliare particolarmente data la vasta offerta attuale in questo segmento di mercato.

L’app mette a disposizione anche una piattaforma online di condivisione dei propri risultati, in modo da poterli confrontare con quelli degli amici; per fare ciò, alla prima apertura dell’app verrà richiesta l’iscrizione, ottenibile tramite il profilo Facebook o una registrazione manuale tramite email.

Scaricate l’app direttamente dal Play Store.

Oppure dall’App Store di Apple.

 

02 – Personal Trainer: workout app!

unnamed (1)Se da sempre tentate la strada della ginnastica come corsia preferenziale per la perdita di peso, ma la scarsa forza di volontà in questo senso vi ha costantemente impedito di raggiungere risultati soddisfacenti, Personal Trainer: workout app! sarà la spinta che fino adesso vi è mancata.

All’inizio vi verrà chiesto di scegliere, da una lista, i vostri obiettivi, la vostra preparazione (Principiante, Allenato, Esperto) e i fattori che vi ostacolano principalmente nello svolgere attività fisica (mancanza di una persona di supporto, scarsa voglia…). Di seguito, sotto la costante guida di Jack e Sofia, i vostri personal trainer virtuali, potrete sperimentare mille esercizi diversi, grazie a programmi d’allenamento sempre nuovi, suddivisi principalmente per zone di lavoro (bicipiti, gambe…), durata e tipologia (yoga, fitness…). Inoltre, un sistema di condivisione di piani personalizzati, creati dagli utenti stessi, fa sì che gli allenamenti risultino sempre nuovi e differenziati.

Anche se alcune serie sono ricoperte solo dalla versione PRO, la quantità di materiale presente nella versione gratuita risulta sufficiente per riacquistare la forma di un tempo!

Scaricate l’app direttamente dal Play Store.

Oppure dall’App Store di Apple.

 

01 – APPasseggio

APPasseggio-01Se desiderate non soltanto formare il corpo, ma anche la mente, la scelta di APPasseggio risulterà particolarmente azzeccata. L’app mette infatti a disposizione degli utenti una serie di itinerari culturali (suddivisi tra storici, artistici, archeologici, etnografici, naturalistici…), selezionati da una squadra composta da esperti qualificati che da numerosi anni operano nel settore dei beni culturali.

Ad ogni percorso, suddivisi per regione, viene associata innanzitutto una scheda informativa e un tracciamento geosatellitare; dopodichè l’utente potrà consultare i punti d’interesse (POI) presenti nella determinata zona e selezionare quelli di suo gradimento. Infine, l’app permette la fruizione di numerosi elementi multimediali (filmati, audioguide, musiche, interviste, testi…) che andranno a costituire la parte culturale della passeggiata, e consultabili in qualsiasi momento.

L’applicazione inoltre, grazie a un continuo supporto, fornisce periodicamente contenuti nuovi.

Scaricate l’app direttamente dal Play Store.

Oppure dall’App Store di Apple.

Advertisements