BQ lancia in Europa il nuovo Aquaris E5 HD Ubuntu Edition

Nel febbraio di quest’anno BQ, l’azienda tecnologica spagnola ha lanciato il suo primo telefono con sistema operativo Ubuntu, Aquaris E4.5 Ubuntu Edition, ed ora è pronta a rilanciare questo progetto ambizioso in collaborazione con Canonical con un nuovo modello chiamato Aquaris E5 HD Ubuntu Edition.

ubuntu-E5-aquaris

Il nuovo terminale è dotato di una serie di caratteristiche tecniche interessanti, tra cui un display da 5” con tecnologia IPS HD con risoluzione dello schermo di 720 x 1280 pixel, un processore MediaTeck Quad Core con Cortex A7 che funziona fino alla velocità massima di 1,3 GHz, una memoria interna da 16 GB e 1 GB di RAM.

Inoltre questo nuovo “Ubuntu-phonino” è dotato di una fotocamera frontale da 5 megapixel e 13 megapixel nella parte posteriore dotata di lenti di alta qualità e sensore BSI (Back-Side- Illuminated Sensor). Questi sensori danno ottimi risultati negli scatti a bassa luminosità e il loro costo produttivo è superiore ad un classico sensore tradizionale.

Le altre caratteristiche includono il doppio flashLED e la registrazione full HD (1080p). Come tutti gli smartphone di questo brand europeo anche questo nuovo Aquaris E5 ha il pieno supporto per la gestione dual SIM in modo che gli utenti abbiano la libertà di scegliere il loro operatore e poter utilizzare SIM da due diversi operatori.

Questa “doppia scelta” non ha ancora attecchito in Italia, mentre nelle altre parti del mondo è una opzione quasi standard (vedi India e paesi asiatici in generale), peccato però per il mancato supporto alle reti veloci 4G / LTE su questo nuovo modello.

Secondo il CEO di BQ, la collaborazione con Canonical è un progetto a lungo termine con l’intenzione di portare un nuovo sistema operativo nel settore della telefonia mobile.

BQ è una società innovativa che cerca di rompere il mercato mondiale dominato da Android e Apple con qualche “briciola” lasciata a Windows Mobile. Noi personalmente crediamo che BQ con la loro strategia di usare Ubuntu come sistema operativo sia una bella idea, ma temiamo che debba passare ancora tanta acqua sotto i ponti prima che questa nuova realtà prenda forza e entri nelle idee delle persone interessate a trovare e provare nuove situazioni software; è ancora un sistema troppo fresco per avere un successo mondiale, ma potrebbe diventare ben presto una valida alternativa.

Il prezzo nel negozio online BQ per l’acquisto del Aquaris E5 HD Ubuntu Edition è di 199,90€ e sarà disponibile per l’acquisto da metà giugno in tutti i paesi dell’Unione Europea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *