Acer prossima al lancio di due nuovi tablet Iconia ed un Chromebox

Acer non è mai stata uno dei pezzi grossi del mercato Android, ma è sempre riuscita a convincere tutto il mondo, Europa e Asia in particolare, grazie a dispositivi di fascia medio/bassa venduti a prezzi tutto sommato bassi.

Iconia-One-8-B830

L’azienda non sembra però voler trascurare le vendite nel campo del robottino verde, infatti sembra avere l’intenzione di lanciare due nuovi tablet e un Chromebox nei prossimi sette giorni.

Purtroppo non siamo in possesso di una grande quantità di dettagli su questi nuovi dispositivi, i suddetti  nuovi tablet, entrambi componenti della serie Iconia (che da sempre è la garanzia di Acer per quanto riguarda Android), avranno tutti e due Android 5.1 Lollipop.

Il primo disporrà di un display da 8 pollici con risoluzione HD, mentre il secondo monterà un display da 7 pollici con una risoluzione di 720p. I nuovi “Iconia Tablet” saranno dotati di ” Precision Plus“, un speciale tecnologia adatta per disegnare sul display con un apposito stilo. I devices saranno chiamati rispettivamente “Acer Iconia One 8” e “Acer Iconia One 7”.

Iconia-One-7-

Per quanto riguarda il Chromebox, che verrà chiamato Chromebox cx12, sarà un miglioramento del precedente Chromebox cxI.

Saranno presenti quattro porte USB e anche un’entrata HDMI per il display. Questo nuovo prodotto targato Acer potrebbe essere disponibile sia con un processore Intel i3 oppure con un processore Intel Celeron, bisogna inoltre ancora scoprire se il Chromebox avrà una RAM da quattro o otto gigabyte.

Chromebox-CX12

Viste le usanze della casa produttrice possiamo quasi essere certi che il Chromebox sarà venduto con un prezzo accettabile, ma per i due tablet dobbiamo ancora aspettare qualche giorno per delle informazioni più approfondite.

A questo punto non ci rimane che attendere ansiosamente la prossima settimana, per vedere se queste voci verranno confermate, ma nel frattempo potreste dirci cosa ne pensate di questi tre nuovi dispositivi di casa Acer utilizzando l’apposito box dei commenti riposto qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *