Suonerie: Come cambiare i suoni su Android impostando file mp3 [Guida]

Date in mano a un adolescente uno smartphone e lui dopo pochi decimi di secondi la prima cosa che farà sarà quella di cambiare sfondo e suoneria del cellulare, è una cosa naturale e più forte di noi , ci stufiamo dopo poco tempo della suoneria e vogliamo mettere l’hit del momento, un effetto sonoro stranissimo, insomma vogliamo essere diversi dalla massa e farci riconoscere da tutti, magari mettendo un muggito di una mucca come suoneria, o il ruggito di un grillo come notifica.

E poi è inammissibile che in mezzo ad altre persone più di uno abbia la stessa suoneria di notifica, uno smacco da levare al più presto cambiando immediatamente notifica o suoneria del nostro amatissimo smartphone, bene passiamo ai fatti: come eseguire questa difficilissima e complicata operazione su Android scegliendo da un elenco di suonerie predefinite?

Questo procedimento funziona sulla maggior parte di versioni Android e anche su quasi tutte le ROM personalizzate.

  • Andate in impostazioni, ci sono svariate scorciatoie per arrivarci, io di solito scorro verso il basso dalla Home e faccio clic sulla piccola icona ingranaggio posta al lato destro del mio device.
  • Premete su “Suoni & Notifiche”, nel mio caso ho solo la voce “Suoni
  • Premete o tappate su “Suoneria notifica predefinita
  • Completate l’azione con l’applicazione che vi suggerisce il sistema operativo e scegliete una notifica dall’elenco

 

Come abbiamo notato in pochissimi passaggi la nostra suoneria di base è stata cambiata con un qualcosa che ci può piacere di più, ma a volte quelle che troviamo di predefinite non ci piacciono e vorremmo quella hit del momento che abbiamo scaricato l’altro giorno e non sappiamo come fare per modificarla e mettertela come suoneria predefinita, niente paura, ci pensa un’applicazione che è la killer application per modificare i suoni che abbiamo nel nostro device e impostarla o assegnarla ai contatti della rubrica, si chiama “Ringtone Maker” e se non l’avete installata sul vostro device, fate finta di niente e correte sul Google Play Store a farlo.

[appbox googleplay id=com.herman.ringtone&hl=en]

  • L’applicazione appena lanciata vi fornirà un elenco dei file in formato mp3 che ha scoperto facendo una scansione nel vostro device
  • Toccate il pulsande con la doppia freccia verde sul lato destro di un file mp3 che vi interessa
  • Potete modificare il file o potete premere su “avanzate”,  nell’applicazione in lingua italiana non c’è scritto “avanzate” ma “avanzare”, diciamo che la traduzione in un italiano è piuttosto maccheronica.
  • Scegliete come impostare la notifica, ci sono quattro possibilità: musica, suoneria, allarme e notifica

Ed ora è tutto pronto per sbalordire il mondo con la suoneria perfetta che farà girare tutta la platea… almeno fino a che non vi stufate e vorrete ricambiarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *