Inviare messaggi che si autodistruggono, con Google Drive

Almeno una volta nella vita abbiamo tutti desiderato diventare agenti segreti stile James Bond o Mission Impossible, dove il protagonista riceve le informazioni sulle missioni da compiere che essendo estremamente confidenziali non possono che autodistruggersi in pochi minuti.

Se sperate che questo articolo vi mostri come essere arruolati dall’ MI6 oppure dalla CIA vi sbagliate di grosso, ma se invece volete imparare a scambiare messaggi di testo che si autodistruggono sfruttando una combinazione di script e applicazioni Google, allora avete cliccato il link coretto!

Infatti nel corso di questa guida impareremo ad utilizzare un sistema tanto semplice quanto efficace, benché forse un po’ scomodo, per scambiare con un amico informazioni strettamente riservate come per esempio username e password di un account, senza correre il rischio di essere intercettati e avendo la sicurezza che il messaggio una volta letto sarà automaticamente cancellato! (no, purtroppo fumo e esplosioni non sono contemplate).

Flag_of_the_United_States_Central_Intelligence_Agency.svg

Ovviamente sono disponibili online diverse soluzioni come per esempio Burn Note e Privnote che svolgono la medesima funzione: creano sostanzialmente una pagina Web temporanea che scade, bloccandone l’accesso, automaticamente dopo la lettura del messaggio. Anche Dashlane è un servizio simile ai precedenti benché più curato, che permette l’invio di note crittografate dal desktop consentendo al destinatario soli 30 minuti per leggerla terminati i quali la nota sarà inesorabilmente cancellata.

In alternativa è presente una soluzione completamente gratuita che sia avvale, come anticipato, di uno script realizzato da Amit Agarwal il quale sfrutta Google Docs e Google Drive per inviare messaggi segreti che si autodistruggono dopo appena 10 secondi, mantenendo al sicuro i nostri preziosi dati! Scopriamo insieme come configurarlo.

Funzionamento

Lo script è alquanto semplice. E’ presente un onOpen trigger che si attiva non appena viene aperto il foglio. Questo attende 10 secondi (“Utilities.sleep”) e poi esegue il comando “clear()” che evidentemente cancella il messaggio di testo, eliminando righe e colonne.

function onOpen() {
  
 var time = 10; // Wait Time (in seconds)
  
 var ss = SpreadsheetApp.getActiveSpreadsheet();  
 ss.toast("This message will disappear after " + time + " seconds");
  
 Utilities.sleep(time*1000);  
 ss.toast("We are now sending this private note to the shredder");

 ss.getActiveSheet()
   .getRange(1, 1, ss.getLastRow(), ss.getLastColumn()).clear();  
}

Attivazione Script

1. Copia file su Drive

Per prima cosa occorrerà creare una copia del file, ovvero il documento contenente lo script, sulla propria cartella Google Drive, così da averlo sempre a portata di click. Dunque cliccate sul link in basso e in seguito su “Make a copy”
Secret_message_drive

Script Self-Destructing Messages | free direct link

2. Digitare il testo da condividere

Ora non vi resta che selezionare la cella designata dove scrivere il messaggio segreto per esempio la password del nostro account, magari impostando un colore rosso così da permetterne una rapida identificazione (ricordate che il destinatario avrà solo 10 secondi di tempo prima dell’autodistruzione.

Secret_message_drive2

3. Condividete il foglio

Una volta terminato il messaggio cliccate su “Condividi”, e digitate l’e-mail del destinatario, avendo cura che sia abilitata l’opzione “può modificare”. Quindi inviate il messaggio.

Secret_message_drive3

4. Ricevuta messaggio e autodistruzione

Secret_message_drive4

Il vostro amico dovrà semplicemente accedere a Gmail per ricevere l’e-mail con il link per il foglio, cliccarvici sopra e aprirlo. Potrà quindi leggere il messaggio ma solo entro 10 secondi dall’apertura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *