Asus annuncia i nuovi ZenFone Pad e il nuovo ZenFone Selfie

Asus ha annunciato nel corso di una conferenza al Computex 2015 di Taipei vari dispositivi Android. Tutti i dispositivi sembrano essere accattivanti sotto diversi aspetti. Basta inoltre ricordare che la stessa Asus aveva annunciato al CES 2015 i nuovi ZenFone 2 che hanno riscosso un discreto successo fra il pubblico.

Leggi anche: Asus annuncia lo ZenWatch 2 al Computex di Taipei

Oltre ai nuovi ZenWatch 2 dei quali vi abbiamo già parlato, Asus ha annunciato nuovi tablet: ZenFone Pad. Diverse le varianti presentate. Partiamo con il nuovo ZenPad S 8.0 che offre 4 GB di RAM accompagnati dal processore Intel Atom Z3580 quad-core a 64 bit (presente già sullo ZenFone 2). Un display IPS con risoluzione 2K  (2048×1080), un connettore USB di tipo C (per la ricarica veloce) e una batteria da 3000 mAh (da confermare). Il tutto sarà contenuto in soli 6.6 mm di spessore con un peso di 299g.

ZenPad S

Sono stati accennati anche alcuni accessori come “Z Stylus” che promette di fare cose con stile, battery-boostering e  un’ampia scelta di colori. Inoltre sono stati annunciati anche altri ZenPad “normali” anche se le specifiche tecniche non sono state rivelate del tutto. Tutti i modelli saranno accompagnati da Android Lollipop. Nell’immagine sottostante è raffigurato il ZenPad 8.0.

ZenPad 8.0

 

I numeri dei modelli sono:  Z370C/CG/CL (7″),  Z380C/KL (8″ non-S)  e Z580C/CA (8″ S). Si parla anche di una versione da 10.1″ della quale per non si hanno dettagli. Probabilmente sarà in stile Transformer Book.

Passando sul lato degli smartphone Asus ha annunciato il nuovo ZenFone Selfie adatto per gli amanti dei selfie e non solo. Infatti dalle specifiche tecniche dello ZenFone Selfie si delinea un cellulare in grado di accontentare gli utenti sotto molteplici aspetti e non solo sotto il lato fotografico:

  • Display da 5.5 pollici (1920 x 1080 pixels) protetto da Corning gorilla glass 4
  • Processore octa-core Snapdragon 615
  •  GPU Adreno 405
  • Android 5.0 (Lollipop)
  • Fotocamera posteriore da 13MP  con apertura f/2.0, Real Tone flash e Laser Auto Focus
  • Fotocamera anteriore da 13MP con apertura f/2.2, obbiettivo grandangolare con campo visivo di 88 gradi
  • 4G LTE / 3G HSPA+, WiFi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS

ZenFone Selfie

Come potete notare con il nuovo ZenFone Selfie Asus mette da parte i processori Intel per affidarsi a qualcosa di più “simpatico” al pubblico (anche se devo dire da possessore di uno ZenFone 2 che Intel ha fatto un buon lavoro). Il processore octa-core è diviso in un quad-core a 1.0 GHz per svolgere compiti più leggeri e un quad-core a 1.7 GHz per situazioni più pesanti. Riguardo la batteria, la RAM e altri piccoli dettagli non si sa nulla. Inoltre il nuovo ZenFone Selfie sarà disponibile in 7 colori in base al mercato di vendita.

Come al solito Asus non ha svelato i prezzi dei suoi nuovi dispositivi e altre caratteristiche devono ancora uscire allo scoperto. Osservando le specifiche dello ZenFone Selfie, che si rifà molto allo ZenFone 2 (anche sotto l’aspetto del design), il prezzo dovrebbe oscillare intorno ai 400€. Naturalmente quest’ultima è un opinione personale maturata grazie anche alle vecchie esperienze con l’Asus che ha sempre colpito per i suoi pezzi “bassi” in confronto alle altre case produttrici.

[Via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *