Guida al Root S6 e S6 Edge. Con PingPongApp non si invalida la garanzia

Fin dall’uscita del  Samsung Galaxy S5, per gli amanti del modding i tempi  si sono fatti duri. La presenza di Knox, un software in grado di monitorare le modifiche di firmware e kernel, si è resa necessaria (secondo Samsung ovviamente) per il discorso legato ai pagamenti online e alla veridicità degli stessi. Per questi motivi, anche sul Samsung Galaxy S6 (anche Edge) il tanto amato quanto odiato Knox è stato riconfermato.

A dire il vero non ci sono limiti al modding, a patto di considerare che tutto ciò che viene effettuato sul telefono invalida permanentemente la garanzia del vostro dispositivo. In parole semplici non si può più ripristinare la situazione esistente e, se vi trovaste nella condizione, dovreste pagare di tasca l’assistenza.

Qualche giorno fa è apparsa sul forum di Xda una guida al Root Galaxy S6 e S6 Edge che tramite l’installazione di un semplice Apk, quella di PingPongRoot permette di rootare il telefono senza avere nessun problema con la garanzia, in quanto il counter di Knox resterà fermo su 0x0.

Eccoci al dunque…vediamo insieme come effettuare il Root S6 e S6 Edge:

  • Dispositivi compatibili. Per ora sono stati testati una serie di dispositivi. Verificate il vostro modello prima di procedere:
Samsung Galaxy S6:G9200ZCU1AOD5 | G9200ZHU1AOD3 | G9200ZHU1AOD9 | G920R4TYU1AOD3 | G920IDVU1AOD1 | G920FXXU1AOCV | G920PVPU1AOCF | G920TUVU1AOCG | G920VVRU1AOC3 | G920FXXU1AOBN | G920FXXU1AODG | G9209KEU1AOCI | G9209KEU1AODA | G9208ZMU1AOD5 | G9208ZMU1AOCI | G920FXXU1AOD9 | G920AUCU1AOCE | G920FXXU1AODE | G9200ZCU1AOD9 | G920W8VLU1AOCG | G920FXXU1AOD4 | G920R4TYU1AOCB …e usando “Download Data”: G920FXXU1AOCY | G920IDVU1AOC4 | G920FXXU1AODI | G9209KEU1AOD5 | G920IDVU1AOBQ | G9208ZTU1AOD9 | G920FXXU1AOE3 | G920IDVU1AOE3 | G920FXXU1AOD8 | G920FXXU1AOE4 | G920AUCU1AOE2 | G920T1UVU1AOCH | G9208ZTU1AOCI | G920IDVU1AOC6 | G920IDVU1AOD3 | G920FXXU1AOCZ | G920AZTUU1AOD1 | G9200ZHU1AOE4 | G9200ZCU1AOE4
Samsung Galaxy S6 Edge:G9250ZCU1AODC | G925VVRU1AOC3 | G925FXXU1AOD9 | G925PVPU1AOCF | G925FXXU1AOCV | G925AUCU1AOCE | G925TUVU1AOCG | G925W8VLU1AOCG | G925IDVU1AOD1 | G925SKSU1AOD5 …e usando “Download Data”: G925FXXU1AOD4 | G925R4TYU1AOD3 | G925FXXU1AODG | G925FXXU1AOCZ | G925IDVU1AOD3 | G925LKLU1AOD8 | G925SKSU1AOD8 | G925FXXU1AOE3 | G925PVPU1AOE2 | G925FXXU1AOD8 | G9250ZTU1AODC | G925FXXU1AOE4 | G925AUCU1AOE2 | G925TUVU1COE6 | G925FXXU1AOCY | G9250ZTU1AOE4 | G925R4TYU1AOE2 | SCV31KDU1AOCP (versione giapponese?) | G9250ZCU1AOCH | G9250ZCU1AOE4 | G925IDVU1AOE4 | G925IDVU1BOE1 | G925LKLU1AODC
  • Scaricate PingPongRoot, estraete lo zip e installatelo sul telefono. Dovrete attivare le sorgenti sconosciute se non le avete ancora attive. Una volta avviata l’apk vi richiederà l’aggiornamento.root s6
  •  Bene…è giunto il momento tanto atteso. Cliccate su GET ROOT per ottenere i permessi. Se il vostro modello compare tra quelli in “download data” dovrete prima effettuare il download con il pulsante corrispondente.
  • Se al termine della procedura dovesse chiedervi il permesso, accordatelo
  • Al riavvio troverete installata l’app SuperSU.

root s6 su

 

Per maggiori informazioni vi lasciamo il link al tread originale su XDA, che è in costante aggiornamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *