Recuperare file sui dispositivi Samsung senza password di sblocco

Quante volte è capitato, a voi che utilizzate un dispositivo Samsung, di dimenticare la password di sblocco e di cadere in quella sensazione di vuoto perché non riuscite a recuperare i file all’interno del device?

Probabilmente saprete che sbagliando per 10 volte consecutive la password potreste avere la possibilità di cambiarla grazie all’account Gmail ma, se siete sfortunati come lo sono stato io e non avete questa possibilità con Gmail, non vi arrendete perché porrò rimedio con questo procedimento da me “inventato” e testato!

Se siete in possesso di un Galaxy Note 4 potete trovare la soluzione direttamente qui bypassare password Note 4 altrimenti basta seguire questi semplici passaggi e avrete sani e salvi sia i vostri file sia il vostro smartphone/tablet;

    1. Innanzitutto dovete scaricare una recovery modificata solo per il VOSTRO telefono/tablet come la TWRP e per farlo recatevi  qui Download TWRP (scaricate il file .tar). Volendo potete installare anche la CWM.
    2. Successivamente, dovrete avere a disposizione il programma Odin. Nel caso non sappiate cosa sia o come si usa vi rimando a questa guida utilizzare Odin.
    3. Inserite il file scaricato nel punto 1 nella sezione “PDA/AP” di Odin e collegate il device in “download mode” (da device spento premete contemporaneamente vol giù + tasto home + tasto power, e dopo che sarà apparsa un’immagine che vi consiglierà di non apportare modifiche al telefono/tablet perché potrebbe essere pericoloso schiacciate vol+).Odin
    4. Su Odin premete su “START” e attendete la fine dell’installazione.
    5. Staccate il dispositivo e avviatelo in Recovery Mode tenendo premuto da spento: “vol+, home e tasto power”.
    6. Adesso siamo pronti per procedere:

 

Se avete installato la recovery TWRP

premete su “Wipe” e successivamente su “Advanced Wipe” e  spuntate (deve apparire la x accanto) “Data Cache” e “Dalvik cache“. Dopo di che fate lo swipe in basso e aspettate una manciata di secondi.

Successivamente andate indietro e schiacciate su “Reboot” e poi su “System“.

twrp

Se avete installato la CWM

Dovete muovervi  con i tasti del volume fino alla voce “Wipe data/factory reset“, premete il pulsante power e poi schiacciate su “Yes-………“. Dopo un paio di secondi tornerete automaticamente indietro e ripetete lo stesso procedimento sulla voce “Wipe cache“. Successivamente, recatevi nella sezione “Advanced”  e ripetete nuovamente lo stesso procedimento sulla voce “Wipe dalvik cache“. Tornate indietro e premete su “Reboot system now“.

untitled

 

Adesso avrete formattato il telefono senza però aver peso alcun tipo di file!

*ATTENZIONE* : Questa guida è stata testata personalemte e non ha dato nessun problema ma in ogni caso nè io e nè lo staff di EnjoyphoneBlog ci assumiamo la responsabilità in caso di brick o di danni arrecati al dispositivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *