LG G3: è davvero waterproof? Analisi video e Prova

È ormai da diversi mesi che circolano in rete voci sulla presunta – e mai dichiarata ufficialmente dalla casa costruttrice – resistenza all’acqua del terminale più premiato del 2014, Lg G3.

I rumors hanno preso piede grazie a un video su YouTube (visibile qui sotto) dove si può ammirare il coraggio di un possessore di questo smartphone mentre lo immerge sotto diverse dita d’acqua, facendolo poi riemergere perfettamente funzionante. Dato che pareva più che strano che LG non avesse dichiarato il “waterproof” fra le caratteristiche del suo modello di punta, quasi nessuno si è accinto a prove simili in video.

Io stesso, che son curioso come un gatto, mi son ben guardato dall’eseguire tale folle prova (e poi io mi affeziono agli smartphone)!

Qui è intervenuto mio figlio di 12 mesi, che ha pensato di by-passare la mia codardia usando il mio LG G3 come uno dei qualsiasi oggetti che maneggia ogni giorno, mettendolo in bocca e facendo colare la sua saliva fra la scocca e il bumper!

Beh, vi garantisco che il mio piccolo demonio ha più saliva di un mastino napoletano e in pochi secondi mi son trovato un oggetto grondante. Ho tolto il bumper, ho asciugato la parte esterna del telefono e per scrupolo l’ho voluto aprire per assicurarmi che del liquido non fosse penetrato nel vano batteria.

Ecco come risultava il cellulare:

 

waterproof

Non è successo niente al cellulare dato che l’ho tolto in tempo dalle grinfie del bimbo, ma anche ammettendo che la presunta impermeabilità sia relativa ai circuiti interni, mi risulta difficile credere che l’acqua usata dal realizzatore del video non fosse andata almeno a cortocircuitare i PIN che prendono contatto con la batteria.

Cosa pensare? L’autore del video ha creato un fake? Ha forse immerso il suo cellulare in uno di quei liquidi impermeabilizzanti presentati alle fiere di tecnologia? E perchè mai LG non ha mai preso una posizione ufficiale in merito?

Difficile rispondere, ma è facile intuire che io non immergerò mai di proposito il mio cellulare!