TOP 4: Le Migliori custom ROM italiane [Android]

Da sempre le custom ROM sono uno dei tanti punti forti di Android: Migliaia di sviluppatori provenienti da ogni parte del mondo utilizzano i codici sorgenti di Google o di altre custom ROM per dare sfogo alla loro fantasia e creare firmware modificati che hanno lo scopo di migliorare l’esperienza d’uso dello smartphone.

Anche l’Italia da il suo contributo  in questa classifica del modding, andiamo quindi a vedere le migliori custom ROM italiane!

HAZY ROM

hazy home

Nata da pochissimo tempo questa custom ROM si differenzia dalle altre sull’aspetto grafico, infatti riesce a mantenere lo stile introdotto da Google cambiando però colori ed icone, ottenendo quindi uno splendido risultato! La versione più recente è aggiornata ad Android 5.1 e supporta una discreta quantità di dispositivi! Le fautures di questa ROM sono poche, ma come ricordano gli sviluppatori non è la personalizzazione l’obiettivo principale di Hazy, andiamo comunque a scoprirle!

– Modifiche al LED di notifica
– Posizione e aggiunta dei tile
– Icona della batteria modificabile
– Posizione dell’orologio cambiabile
– Pannello del volume espandibile
– Applicazioni e kernel Hazy
– Altro

Download

 

PURITY ROM

purity_ROM

Mentre Hazy dispone di un team completo di sviluppatori Purity rom è sviluppata interamente da Dario Feretti. La rom non solo possiede una ampia scelta di personalizzazione ma è ottima anche sul piano di velocità, infatti la rom è davvero molto fluida e veloce! Disponibile solo per i Nexus, ecco una lista di ciò che è possibile fare con Purity ROM:

– Aosp Android Lollipop 5.1
– Art – Bionic tweaked
– Rro & layers support
– Lookup settings
– Notifications Tile
– Silent Mode
– Navbar rings
– Privacy Guard
– Qs long click support
– Quick Unlock
– Navbar customization (power menu in navbar included)
– Power menu customization
– longpress recent switch to last app
– Killed orange bars in battery saver mode
– Statusbar brightness
– Power notification settings
– Disable QS on secure lockscreen
– Data Roaming settings
– Battery icon options
– Volume key music controls
– Volume wake
– Close all button location
– QS pulldown
– Notification – battery lights
– Optimized png
– Per app controls for LP keyguard notifications
– Advanced Reboot Menu
– Double tap to sleep
– Clock & Data customizations
– Volume adjust sound
– Display rotation
– Clock & Time clickable in statusbar
– IME selector notification toggle
– Long press back kill app
– Volume media controls
– Expanded Desktop
– Lockscreen shortcuts
– Safe headset volume
– Screenshots quick delete action

Community Google Plus e download

 

CATACLYSIM ROM

Atl4ntis (sviluppatore della rom) ha deciso di tralasciare l’aspetto della personalizzazione della rom per concentrarsi in particolar modo sul fattore fluidità! Il firmware (basato al 100% sul progetto AOSP di Google) infatti riesce a combinare benissimo i piccoli aspetti della personalizzazione (come la disposizione dei tile) alla velocità e la durata della batteria incredibili di questa ROM! Mentre per quanto riguarda le features della ROM le potete trovare tutte in questo elenco:

– Gapps incluse
– Tile personalizzabili
– Personalizzazione della lockscreen
– IncallBlocker
– Smart radio
– Impostazione della navbar
– Posizione dell’orologio cambiabile
– Icona della batteria Modificabile
– Molto altro

Download (per Nexus 5)

 

XTRASMOOTH

XTRASMOOTH

Daniel Tucci meglio conosciuto come daniel84cs su XDA ha creato la sua custom rom basandosi interamente sulla factory image di Nexus 5 rilasciata da Google! I grandissimi vantaggi che porta questa ROM sui nostri devices è la straordinaria durata della batteria e la quantità incredibile di bug fix e di ottimizzazioni, purtroopo però la ROM non dispone di alcuna opzione di personalizzazione. Ma entriamo nel dettaglio ed esploriamo per intero tutte le caratteristiche della ROM:

– Factory image di Nexus 5 ottimizzata al 100%
– Durata e prestazioni della batteria nettamente migliorate dalle vecchie versioni della ROM
– Flashabile anche su ROM stock
– Gestione migliorata della memoria RAM rendendo quindi il telefono più veloce
– Aggiornamenti OTA (Over The Air) grazie a xtrasmooth uptader
– Ultima versione del Franco Kernel
– Root incluso nella ROM
– Niente Pubblicità
– Notifiche e suonerie di Nexus 6
– lib ottimizzato per Qualcomm
– Miglioramenti all’audio
– molto altro

Thread XDA per Nexus 5 

 

In sintesi Hazy ROM è adatta per chi è disposto a rinunciare alla durata della batteria per lasciare spazio al design, Purity e Cataclysm ROM invece sono firmware perfetti per chi non può fare a meno della personalizzazione senza però rifiutare una ROM veloce, per finire Xtrasmooth è la ROM ideale i maniaci della batteria, e della fluidità dello smartphone.