Come disattivare l’impostazione “Posizioni Frequenti” su iPhone e iPad [GUIDA]

Parlando di privacy, molti di noi sono stati costretti alla massima allerta, dopo le varie rivelazioni (vere o false che fossero) sull’NSA ed i suoi metodi di spionaggio.

Ma l’NSA è solo una parte del problema, in quanto i produttori devono affrontare costantemente le vulnerabilità e rafforzare il controllo, riducendo al minimo la possibilità di una violazione della privacy.

Anche se ci si sta sforzando per arrivare al più presto ad una soluzione definitiva a questo problema, di tanto in tanto inciampiamo in qualche funzionalità disponibile sui nostri smartphone che possono essere facilmente sfruttate da persone con degli intenti non proprio buoni.

Sul sistema operativo di Apple, iOS, è presente ad esempio la funzione potenzialmente pericolosa chiamata “Posizioni Frequenti”. Sepolta in diversi sotto-menu tra le impostazioni, questa funzione memorizza tutti i dati riguardanti le posizioni e i luoghi più frequentemente visitati, rendendo molto facile per chiunque abbia accesso al telefono, sapere con precisione dove e quando si è stati in un luogo piuttosto che in un altro.

Questo non si limita a solo la tua casa e gli indirizzi di lavoro, ma comprende anche qualsiasi altro luogo in cui siamo stati, soprattutto se ci si collega a un punto di accesso Wi-Fi locale.

privacy-localizzazione

Questo può sembrare familiare ad alcuni di voi – dopo tutto, la Cina già nell’estate del 2014 aveva sostenuto ardentemente che tale caratteristica era un rischio per la sicurezza nazionale.

La realtà, tuttavia, è che la funzione “Posizioni Frequenti” è ancora presente, ed è anche abbastanza facile accedervi e avere un’idea abbastanza precisa dei vostri movimenti. Stando a quanto sostenuto da Apple stessa, questi dati sensibili sono raramente soggetti ad attacchi, questo però non esclude il fatto che chiunque abbia accesso al vostro dispositivo può potenzialmente usare questi dati per la qualunque.

Attenzione però a non allarmarvi troppo perché questa, come tutte le altre funzioni può facilmente essere disattivata. Vediamo come:

  • Andate in Impostazioni -> Privacy -> Localizzazione -> Servizi di sistema;

Posizioni frequenti

  • Scorrete adesso la pagina fino ad arrivare all’opzione Posizioni Frequenti, entrate e disattivatela.

Posizioni frequenti-2

 

Da questo momento tutti i dati relativi alle posizioni frequenti, non verranno più memorizzate sul vostro dispositivo.