ZTE si prepara a lanciare un nuovo smartphone: ZTE RedBull

A quasi due mesi dal lancio di Hongmi da parte dell’azienda Xiaomi, ecco che ZTE si prepara a lanciare un nuovo smartphone di fascia medio/bassa per rispondere al grande successo del suo avversario: ZTE RedBull disponibile in due versioni, “Standard” ed “Energy”.

Il design e la UI di questo smartphone ricordano molto quelli della serie Nubia. Al lancio sarà disponibile in diverse colorazioni: bianco, rosso, giallo, verde e blu.

zte_redbull

Specifiche tecniche principali dello ZTE RedBull:

  • Display: 5 pollici a risoluzione HD 720p
  • Sistema operativo: Android 4.3 Jellybean
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 400 (MSM8926 o MSM8928)
  • RAM: 1GB nella versione “Standard”; 2GB nella versione “Energy”
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel Sony con sensore CMOS
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel
  • Memoria interna: 4GB + microSD nella versione “Standard”; 8GB + microSD nella versione “Energy”
  • Batteria: 2400 mAh removibile

Caratteristica molto importante di questo smartphone è il supporto alle reti 4G LTE, che potrebbe dare allo ZTE RedBull un deciso vantaggio sulla concorrenza, in quanto sarà il primo smartphone a supportare le reti ultraveloci, reti che fino a prima non erano supportate da nessuno smartphone di produzione cinese.

Abbiamo usato il condizionale “potrebbe”, perché l’azienda Xiaomi, ha già lanciato il RedMi Note che supporta le reti 4G LTE, ma che sarà distribuito a partire dal mese di  Maggio.

Lo ZTE RedBull sarà venduto esclusivamente entro i confini cinesi ed il prezzo sarà di 799 Yuan (94 € circa) per la versione “Standard” e 999 Yuan (117 €) per la versione “Energy”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *