Che significa “Samsung”? Scopriamo il significato e da cosa deriva

Ogni giorno milioni di persone entrano nei negozi di elettronica per cercare il prodotto più adatto alle proprie esigenze, spesso le persone si affidano alle grandi marche di aziende multinazionali, una di queste è senza ombra di dubbio Samsung.

Quando si cerca un cellulare, una lavatrice, un frigorifero o un PC, Samsung è una delle principali marche che la maggior parte dei consumatori va a guardare. L’azienda coreana può essere considerata una delle più grandi aziende a livello mondiale, essa detiene inoltre un grande numero di estimatori, una parte di questi si sarà sicuramente posta alcune domande sul colosso coreano come ad esempio : “che cosa significa Samsung?” o “da cosa deriva il nome del brand ?” Bene, oggi in questo articolo risponderemo a queste due domande.

Ovviamente considerando che Samsung è un’azienda coreana, il suo nome non può che derivare puramente dalla lingua coreana. Analizzando la parola in se, si deve considerare che Samsung è un termine composto da due parole, “Sam” e “Sung”, che significano rispettivamente “tre” e “stelle”. Quindi la traduzione italiana del logo coreano sarebbe “Trestelle”, in inglese “Tristars”, in spagnolo “Tres estrellas” e così via.

Rifacendosi alla scrittura in simboli coreana “hanja”, le “tre stelle” stanno per qualcosa di grande, numeroso, potente ed immortale. Inizialmente il logo dell’azienda non era come tutti lo conosciamo, bensì era composto proprio da tre stelle, in seguito con il passare degli anni  è stato modificato fino a diventare quello odierno. In questa immagine riportata qui sotto si può vedere l’evoluzione del marchio con il passare degli anni:

samsung-logo-evolution-1

 

 

Advertisements