Apple, rilasciato iOS 8.3 con miglioramenti ed una nuova tastiera emoji

Nuovo aggiornamento di Apple per i dispositivi compatibili che porta la versione di iOS alla 8.3, apportando miglioramenti, risoluzioni di problemi ed una nuova tastiera rinnovata per gli emoji.

emoji-ios-8.3

Le novità non finiscono qui perciò ve le riportiamo attraverso un changelog esteso:

 

Prestazioni migliorate per:

  • Avvio applicazioni
  • Reattività del sistema
  • Messaggi
  • Wi-Fi
  • Centro di Controllo
  •  Safari
  • Tastiere di terze parti
  • Abbreviazioni da tastiera

Risoluzioni di problemi:

Wi-Fi e Bluetooth:

  • Risolto un problema che poteva causare la continua richiesta delle credenziali di accesso.
  • Risolto un problema per il quale alcuni dispositivi si disconnettevano in maniera intermittente dalle reti Wi-Fi.
  • Risolto un problema per il quale le chiamate in viva voce potevano disconnettersi.
  • Risolto un problema per il quale la riproduzione audio poteva smettere di funzionare con alcuni altoparlanti Bluetooth.

orientamento e rotazione:

  • Risolto un problema che a volte impediva di tornare all’orientamento verticale dopo essere passati a quello orizzontale.
  • Migliorati i problemi di prestazioni e stabilità che si verificavano nella rotazione dall’orientamento verticale a quello orizzontale.
  • Risolto un problema per il quale l’orientamento del dispositivo appariva capovolto dopo aver estratto iPhone 6 Plus dalla tasca.
  • Risolto un problema che a volte impediva alle app di ruotare nella posizione corretta dopo essere passati da un’app all’altra in multitasking.

Messaggi:

  • Risolti i problemi che a volte causavano la divisione dei messaggi di gruppo.
  • Risolto un problema che a volte rimuoveva la possibilità di inoltrare o eliminare singoli messaggi.
  • Risolto un problema che a volte impediva la visualizzazione di un’anteprima scattando una foto in Messaggi.
  • Aggiunta la possibilità di segnalare i messaggi come indesiderati direttamente dall’app Messaggi.
  • Aggiunta la possibilità di filtrare gli iMessage che non sono stati inviati dai propri contatti.

Funzione “In famiglia”:

  • Risolto un problema per il quale alcune app non si avviavano o aggiornavano sui dispositivi dei membri della famiglia.
  • Risolto un problema che impediva ai membri della famiglia di scaricare alcune app gratuite.
  • Aumentata l’affidabilità delle notifiche per la richiesta di acquisto.

 CarPlay:

  • Risolto un problema per il quale Mappe poteva apparire come uno schermo nero.
  • Risolto un problema per il quale la rotazione dell’interfaccia poteva essere errata.
  • Risolto un problema per il quale la tastiera poteva apparire sullo schermo di CarPlay quando non avrebbe dovuto.

 Accessibilità:

  • Risolto un problema per il quale l’utilizzo del pulsante Indietro in Safari causava la mancata risposta dei gesti di VoiceOver.
  • Risolto un problema per il quale la messa a fuoco di VoiceOver poteva diventare inaffidabile nelle bozze dei messaggi di Mail.
  • Risolto un problema per il quale l’input del monitor Braille non poteva essere utilizzato per inserire testo nei moduli sulle pagine web.
  • Risolto un problema per il quale veniva riprodotto un avviso di disattivazione della navigazione veloce quando questa veniva attivata su un monitor Braille.
  • Risolto un problema che impediva di spostare le icone delle app sulla schermata Home quando VoiceOver è attivo.
  • Risolto un problema di “Pronuncia schermata” che impediva il riavvio della voce dopo una pausa.

Altri miglioramenti apportati sono:

  • Tastiera Emoji ridisegnata con più di 300 nuovi caratteri.
  • La libreria Foto iCloud è stata ottimizzata per il funzionamento con la nuova app Foto su OS X 10.10.3 e non è più in versione beta.
  • Migliorata la pronuncia dei nomi delle strade durante la navigazione passo a passo in Mappe.
  • Incluso il supporto per i monitor Braille Baum VarioUltra 20 e VarioUltra 40.
  • Risolto un problema per il quale “Scorri per sbloccare” poteva non funzionare su alcuni dispositivi.
  • Risolto un problema che a volte impediva il funzionamento dello scorrimento per rispondere a una chiamata da “Blocco schermo”.
  • Risolto un problema che impediva l’apertura dei link nei PDF in Safari.
  • Risolto un problema per il quale “Cancella dati siti web e cronologia” in Safari non cancellava tutti i dati.
  • Risolto un problema che impediva la correzione automatica di “FYI”.
  • Risolto un problema per il quale le predizioni contestuali non apparivano nella risposta rapida.
  • Risolto un problema per il quale Mappe non entrava in modalità notturna dalla modalità ibrida.
  • Risolto un problema che impediva l’avvio di chiamate FaceTime da un browser o da app di terze parti tramite URL di FaceTime.
  • Risolto un problema che a volte impediva la corretta esportazione delle foto nelle cartelle DCIM in Windows.
  • Risolto un problema che a volte impediva il completamento del backup di iPad con iTunes.
  • Risolto un problema che poteva causare il blocco del download dei podcast passando dalla rete Wi-Fi a quella cellulare.
  • Risolto un problema per il quale il tempo rimanente del conto alla rovescia a volte veniva visualizzato incorrettamente come 00:00 in “Blocco schermo”.
  • Risolto un problema che a volte impediva la regolazione del volume delle chiamate.
  • Risolto un problema che a volte causava la visualizzazione della barra di stato quando non avrebbe dovuto essere visibile.

 

Molti sono stati i miglioramenti apportati in questa realise di iOS 8.3 che è stata manutenuta appieno anche attraverso le varie Beta rilasciate per questa versione del sistema operativo di Cupertino che, finalmente, ritorna ai vecchi regimi donando all’utente la massima precisione e sicurezza di cui l’azienda ne andava fiera. Anche a voi è arrivato l’aggiornamento? Fateci sapere i vostri riscontri! 

[via]