Il Google Play Store si aggiorna con alcune novità| Download APK

Il Google Play Store è un gigantesco negozio digitale dove poter trovare applicazioni di grandi marche, si pensi ad Ubisoft o Gameloft per esempio, ma anche piccole app estremamente utili e funzionali grazie alle quali la nostra vita diventa meno complicata.

Ogni grande magazzino che si rispetti deve però avere un efficiente sistema di catalogazione per permettere agli utenti di trovare facilmente ciò di cui più necessitano: in questo il Play Store di Google eccelle, con sezioni appositamente create dove sono state riunite applicazioni simili non solo per contenuti. Un’altra importante peculiarità, per certi versi fondamentale, è la necessita di creare un ambiente che spinga l’utente a comprare, scaricare e provare le numerose applicazioni sviluppate per Android.

Quando si tratta di comprare, dunque l’aspetto estetico gioca un ruolo decisivo: pensate ad esempio se al posto dell’interfaccia ricca di colori ve ne fosse una scura, o con colori neutri con app sparse senza un apparente ordine logico. I profitti calerebbero spingendo gli utenti a migrare verso altre piattaforme.

L’aggiornamento rilasciato da poche ore riguarda infatti l’estetica del miglior market in circolazione per Android. Ovviamente sono presenti anche altre modifiche al codice, che però riguardano dettagli impercettibili.

Cosa c’è di nuovo?

Stranamente in questa nuova versione targata 5.4, non possiamo soffermarci sugli elementi aggiunti, quanto piuttosto su quelli che sono stati eliminati: la barra notifica, che prima manteneva un determinato colore anche spostandoci tra le varie applicazioni, ne assume ora uno in relazione alle tonalità dell’immagine che rappresenta l’applicazione stessa.

Con il nuovo aggiornamento dunque vedrete scomparire la classica bar, che riacquisterà il tradizionale colore non appena scorrerete verso il basso.

Effettivamente, come potrete anche vedere dalle immagini sotto riportate condivise da Kirill Grouchniko su Google+, l’idea di eliminare colori superflui al fine di far assumere agli elementi principali un lock trasparente, era presente sin dalla versione 5.2 dove si sono individuati per la prima volta cambiamenti rilevanti nell’aspetto grafico.

nexus2cee_hero-editorial-evolution-resized-668x409

Con questa versione si ha poi un altro cambiamento: i widget sembrerebbero stati temporaneamente eliminati compresi quelli che mostravano i media salvati nella libreria del dispositivo. Sebbene queste modifiche siano state individuate solo su dispositivi Nexus (5,7,9), non è da escludere che in futuro saranno implementate anche su altri device.

Download APK

L’APK è firmato da Google e aggiorna la vostra applicazione esistente. La firma di crittografia garantisce la sicurezza dell’installazione e assicura che non sia stato manomesso in alcun modo. Se fremete dalla voglia di vedere voi stessi le modifiche invece di attendere il rilascio ufficiale dell’applicazione, operazione che può richiedere anche giorni, scaricatelo e installatelo come qualsiasi altro APK.

Download APK | Play Store 5.4