I migliori Tablet per fascia di prezzo, guida e link all’acquisto

Il mercato dei tablet è in fortissima espansione riuscendo ad affermarsi come ottimi dispositivi per il lavoro, per la comunicazione e per lo svago personale.

Ormai è noto che quando si decide di acquistare un prodotto del genere si cerca sempre il prodotto perfetto, quello che faccia mangiare la polvere alla concorrenza, ma la scelta non è assolutamente semplice come sembra.

Per fortuna il miglior tablet non esiste, ma al momento che si decide di acquistarne uno si devono fare alcune valutazioni personali, scegliendo il dispositivo più adatto al proprio budget, o più adatto alle nostre esigenze.

Di tablet in commercio ne troviamo molti: da 7” a 10” pollici, solo wifi oppure con connessione dati, con tastiera o senza, con Android, Windows o iOS, insomma scegliere non è assolutamente un’impresa facile.

Quindi ci è sembrato giusto creare una selezione dei 15 miglior tablet per ogni fascia di prezzo e per ogni esigenza personale, dando informazioni tecniche su ognuno di loro. Siamo partiti scavando tra i tablet con prezzi più modici fino ad arrivare a device più impegnativi e con prezzi abbastanza elevati.

A voi la scelta!

 

Asus MemoPad 7 ME70-1B007A

Asus memopad 7

L’asus Memopad 7 è un tablet dalle poche pretese, destinato solo ad un utilizzo molto “easy”, come navigazione web, controllo mail, social e altre operazioni che non hanno bisogno di hardware di spessore.

Per questi motivi il device entry level di casa Asus si presenta con un costo molto contenuto, intorno ai 70 Euro.

Il design del MemoPad 7 è molto sobrio realizzato con scocche in plastica arrotondate e una robustezza non proprio delle migliori.

Il MemoPad 7 è basato su Android Kitkat 4.4.2 con personalizzazione Zen UI di Asus. Il software non presenta grande personalizzazione e neanche grandi novità a cospetto di altri device.

Per ulteriori sul prodotto in questione informazioni vi invito a dare un’occhiata alla nostra recensione.

Scheda Tecnica

Asus MemoPad 7 Scheda

Disponibile su Amazon a 68 €

 

 Amazon Kindle Fire HD 6″

Kindle Fire HD 6

Amazon Fire HD 6 è un device piccolo, economico e che si propone come accessibile a tutti anche dal punto di vista della semplicità d’utilizzo. Il prezzo? Solo 99 Euro su Amazon

Il design del Fire HD 6 è abbastanza compatto, vista la dimensione ridotta dello schermo, appunto 6 pollici quasi come un phablet. E’ realizzato in plastica abbastanza rigida, gradevole e resistente ma un pochino scivoloso al tatto, con bordi arrotondati che danno un bel colpo d’occhio.

Sotto il piccolo tablet di Amazon batte un cuore Android, versione KitKat 4.4, nascosto dalla massiccia personalizzazione del Fire OS.

Scheda Tecnica

Kindle Fire HD 6 Scheda tecnica

Disponibile su Amazon a 99,00 €

 

Acer A1-840FHD

Acer A1-840 FHD

Acer Icon Tab 8, come i precedenti, un tablet dal prezzo contenuto ma dalla buona dotazione hardware che permette un buon utilizzo per una vasta scala di utenti. Ottimo per l’uso quotidiano (mail, social, youtube, letture) ma con alcuni problemi per utenti che invece vogliono un prodotto performante anche in chiave gaming.

Il design dell’Acer A1-840 non cambia rispetto ai suoi fratelli di Acer, con scocca posteriore in metallo con bordi arrotondati che rende accattivante il suo stile. Abbastanza sottile (solo 8,5 mm) facile da portare in borsa.

Sotto l’Acer A1-840FHD batte un cuore Android, versione 4.4.4 Kitkat puro, senza personalizzazioni di Acer. L’aggiornamento a Lollipop dovrebbe essere quasi sicuro visto il suo supporto al 64 bit.

Scheda Tecnica

Acer A1-840FHD scheda tecnica

Disponibile su Amazon a 184,04 €

 

Amazon Kindle Fire HDX 7″

Kindle fire hdx7

 

Amazon Kindle Fire HDX 7, altro gioiellino di casa Amazon a portata di molti per il suo costo abbastanza contenuto e una dotazione hardware di buon livello. Parliamo sempre di un prodotto che è uscito poco più di un anno fa.

Kindle Fire HDX 7, fratello maggiore del Fire HD 6 precedentemente descritto, si presenta con un design molto particolare, che si distingue dai suoi concorrenti per le linee molto marcate e aggressive. La back cover è totalmente gommata rendendo il grip di questo device veramente ottimo. Le sue dimensioni, abbastanza ridotte aiutano a tenerlo in una sola mano.

Sotto al Kindle Fire HDX 7 batte sempre un cuore Android velato dalla massiccia personalizzazione del FireOs.

Scheda Tecnica

Amazon Fire HDX 7 scheda

Disponibile su Amazon a 229,00 €

 

LG G-Pad 8.3″

Lg GPad 8.3

LG torna nel mondo dei tablet con il G-Pad 8.3, con un device dalle ottime prestazioni e dalle basse pretese economiche. L’ultima volta di LG nel mondo dei tablet fù disastroso, con l’optimus che fece nel vero senso della parola un “buco nell’acqua”. Si ripresenta con il G-Pad un device adatto a buona parte degli utenti, dalla buona dotazione hardware e dal design molto accattivante.

Il design del G Pad è molto particolare con la back cover in metallo, gli angoli arrotondati e i bordi ridotti al minimo. Le sue dimensioni lo rendono molto comodo nell’uso quotidiano, facile da tenere in mano e anche facilmente riponibile in borsa.

Il cuore di G Pad è un software basato su Android 4.4.2 con personalizzazioni LG che permette di avere funzioni avanzate con il Qmemo, per prendere appunti in qualsiasi schermata, il Qslide, per avviare alcune applicazioni in finestra, o il Quick Remote che permette di usare il device come un telecomando.

Scheda Tecnica

Lg GPad 8.3 Scheda

Disponibile su Amazon a 242,50 €

 

 Mediacom WinPad X100 10.1″

WinPad3

Mediacom WinPad x100 10.1 pollici, un tablet 2 in 1 dall’ottimo rapporto qualità/prezzo che viene venduto ad un prezzo senza troppe pretese con tastiera inclusa. Per un tablet di questo tipo, usato quasi come netbook, ci si apetta una presa usb cosa che invece in questo device manca.

Il tablet è di buona fattura, con il retro gommato che ci assicura un ottimo livello di grip e con delle dimensioni nella norma dei tablet 2 in 1. Il peso è di circa 675 grammi che con l’uso della tastiera sale a 1350 grammi, quindi non leggerissimo ma nel contesto abbastanza bilanciato.

Sotto il WinPad X100 batte un cuore Microsft, con Windows 8.1 Pro quindi se usato in abbinamento con la tastiera sembra proprio di avere un piccolo netbook invece che un tablet.

Per ulteriori informazioni sul prodotto in questione vi invito a dare un’occhiata alla nostra recensione.

Scheda Tecnica

Mediacom WinPad X100 Scheda

Disponibile su Amazon a 249,00 €

 

Nvidia Shield Tablet

Nvidia Shield

Nvidia Shield è un tablet o una console? Bene questa è la domanda che molte persone si pongono. Un prodotto simile sicuramente stimolerà l’appettito dei tanti utenti gaming che vogliono comprare un tablet. Il device di casa Nvidia si presenta con una fantastica dotazione hardaware, ottimo per il gaming, ma sprecato per un uso quotidiano.

Dal punto del design il tablet della nota casa produttrice di schede video non è certo una rivelazione, frontalmente dotato di speaker metallici, mentre il retro è realizzato interamente in platisca gommata. Non fantastico il feedback con i tasti laterali che certo non sono realizzati con la stessa qualità con la quale è realizzato il resto del prodotto. Sul lato presenta anche lo slot della penna DirectStylus.

Peculiarità di questo tablet è sicuramente il controller, Nvidia Shield Tablet Controller, che permette di godere al massimo questo device, soprattutto per il gaming. Il controller non è incluso con l’acquisto del solo tablet.

Nvidia Shield trova a bordo Android Lollipo 5.0 senza molte personalizzazioni da parte di Nvidia. Ottime le app che si vanno ad attivare all’estrazione della penna come: Write, Evernote, JusWrite e Dabbler, proprio di Nvidia.

Per ulteriori informazioni sul prodotto in questione vi invito a dare un’occhiata a questo articolo.

Scheda Tecnica

Nvidia Shield Scheda

Disponibile su Amazon a 299,99 €

 

HTC Nexus 9

htc nexus 9

Distinguersi dalla massa di tablet Android non è cosa facile, ma HTC e Google ci sono riusciti con questo fantastico terminale. Parliamo ovviamente di HTC Nexus 9 un dispositivo con una dotazione hardware di alto livello e con una qualità/prezzo ottima. Il nexus 9 in versione 16 GB wifi costo solo 354,83 euro e, vista la qualità dell’hardware rimane uno dei tablet più consigliati al momento. Un tablet adatto a tutti i tipi d’uso, capace di sopportare carichi di stress eccessivi ma anche destinato ad utenti più “smart” che usano il tablet solo per lavoro o per un uso quotidiano.

Il design dell’ultimo gioiellino della gamma Nexus Tablet si distingue come sempre, dove HTC è riuscita a metterci qualcosina di suo anche su un prodotto che per tradizione è Made in Google. Si presenta con le scocche metalliche molto piacevoli al tatto, un retro gommato che restituiscono un ottimo grip e i tasti fisici ben esposti sul lato del terminale. Molto comodo da usare.

Il cuore del Nexus 9 non poteva che essere un Android Lollipop 5.0, lanciato appunto insieme al tablet in questione nel novembre 2014. Ovviamente nessuna personalizzazione dato che parliamo di Android Lollipop puro in pieno stile Google, leggero e performante e con tante novità apportate appunto dal nuovo firmware.

Scheda Tecnica

htc nexus 9 scheda

Disponibile su Amazon a 354,83 €

 

Asus T200TA

Asus T200TA

Asus T200TA è un tablet ibrido 2 in 1, cioè una sorta di notebook che è facilmente utilizzabile come tablet. Ormai i dispositivi convertibili sul mercato sono una realtà avviata già da un paio di anni e molte case produttrici di notebook si lanciano in questo campo. Chi però è sempre riuscita a distinguersi per prezzo e qualità è proprio Asus che propone il T200TA dopo l’ottima riuscita del precedente modello T100. Ottima qualità/prezzo per questo ibrido che è riuscito ad accaparrarsi molti utenti, che ne fanno un ottimo compagno di lavoro o di svago.

Il design dell’Asus T200TA è molto piacevole, dotato di un case completamente in plastica realizzato in maniera eccellente. Ovviamente essendo un 2 in 1 è dotato anche di tastiera, anch’essa realizzata in maniera perfetta e in plastica, che si monta al tablet mediante una cerniera metallica facile da usare.

A bordo dell’Asus T200TA troviamo Windows 8.1 Pro, nessuna particolare novità.

 Scheda Tecnica

asus t200ta scheda

Disponibile su Amazon a 365, 45 €

 

Apple iPad Mini 3

 ipad mini 3

Continua la produzione da parte di Apple della serie iPad Mini, che dopo il successo della seconda versione si ripropone sul mercato dei tablet da 8 pollici con iPad Mini 3 dal design praticamente invariato da quello dello scorso anno. Ovviamente è un prodotto molto conosciuto sia dagli utenti esperti che da quelli meno esperti, più per le sue influenze mediatiche che per le sue prestazioni. Comunque si presenta con un prezzo piuttosto alto per la sua dotazione, ma se siete utenti di soli prodotti Apple questo non vi interessa. Di fatto rimane comunque un prodotto che non passa inosservato e quindi è giustificata la sua presenza nella lista dei migliori tablet.

Il design dell’iPad Mini 3, come dicevamo, è invariato dalla scorsa versione, un’unica differenza è data dalla presenza del Touch ID. Quindi solite scocche in lega di magnesio che risultano assemblate in modo perfetto e che danno quel tocco di grande eleganza che contraddistingue i prodotti Apple dalla massa.

Il sistema operativo installato è ovviamente iOS 8.1, che viene gestito da questo tablet senza alcuna fatica e con la massima fluidità in tutti i compiti base. La navigazione delle schermate home, delle impostazioni e dei menu è fluidissima e ultra-reattiva, il lancio delle applicazioni risulta rapido e anche il multitasking intensivo viene eseguito senza particolari difficoltà.

Scheda Tecnica

ipad mini 3 scheda

Disponibile su Amazon a 386,39 €

 

Sony Z3 Compact Tablet

sony z3 compact

Z3 Compact Tablet è dotato di tutto quello che si cerca da un tablet, in un formato da 8 pollici, resistente a polvere e acqua, bel design e buona costruzione, autonomia e prestazioni più che adeguate. Insomma un prodotto che va bene sia per giocare, sia per lavorare. A casa come in movimento, se avete una PS4 i vantaggi saranno ancora maggiori grazie alla modalità di mirroring.

Il design riprende quello degli smartphone, quindi corpo in plastica con bordi e angoli arrotondati e un mix di finiture lucide e opache. Il pulsante di accensione è posto nel bordo destro, all’incirca a metà, rendendolo raggiungibile quando s’impugna il tablet con una mano. A meno che non si hanno mani grandi, lo sforzo è stato inutile, poiché non sarà raggiungibile. Sarà invece più semplice arrivare al bilanciere del volume, posto poco più sotto.

Cuore pulsante di questo tablet è Android 4.4.2 KitKat con la personalizzazione che caratterizza Sony ormai da almeno un anno. È un software completo, ricco di opzioni e gradevole, anche se ancora manca di quella coerenza che ci auguriamo di trovare sul software Sony. Inoltre, nello specifico per questo modello, abbiamo pochissima ottimizzazione per uno schermo di queste dimensioni.

Scheda Tecnica

sony z3 compact tablet scheda

Disponibile su Amazon a 406,85 €

 

Samsung Tab S 10.5″

samsung tab s 10.5

Il Samsung Galaxy Tab S 10.5 rappresenta l’attuale top di gamma nel segmento di mercato tablet, proponendosi come una dimostrazione di qualità ed efficienza di sviluppo di Samsung, che nel 2014 ha speso moltissime energie per migliorare i propri tablet sia nel comparto prettamente della componentistica, ricorrendo a materiali forse non ancora all’altezza delle aspettative, ma sicuramente migliori che in passato e ben sfruttati.

Il device offre all’utente un’esperienza nuova, capace di porsi al limite tra un tablet ed un personal computer pur garantendo comodità e piacevolezza d’uso, rendendosi un facile punto di riferimento per professionisti e non, che sono alla ricerca di un modello durevole nel tempo, elegante e solido, ma soprattutto completo.

La scocca è stata realizzata interamente in plastica, risultando uno dei punti negativi alla luce di prezzo e potenzialità del prodotto, con intarsi in metallo che forniscono l’illusione di un materiale diverso, nonostante l’impegno di Samsung nel fornire al device un’ottimo assemblaggio capace di compensare tale mancanza.

Il software che batte sotto il Tab S 10.5 è Android completamente personalizzato dall’invasiva interfaccia TouchWiz che però risulta essere migliorata negli ultimi periodi.

Per ulteriori informazioni sul prodotto in questione vi invito a dare un’occhiata a questo articolo.

Scheda Tecnica

samsung tab s 10.5 scheda

Disponibile su Amazon a 423,00 €

 

Lenovo Yoga Tab 2 Pro

lenovo yoga tab 2 pro

Lenovo ci riprova ancora con i tablet della famiglia Yoga. Dopo aver avuto una discreta fortuna con le precedenti versioni, rinnovate quest’anno, il colosso cinese presenta un nuovo dispositivo, che azzarderei “di nicchia” per le particolari caratteristiche di cui è dotato, ma anche per il prezzo elevato. Sto parlando del nuovo Lenovo Yoga Tablet 2 Pro un device molto multimediale.

Il design di questo tablet di casa Lenovo è davvero eccezionale, costruzione in metallo molto raffinato, batteria cilindrica che si nasconde su retro e che permette una presa salda anche con una mano e la sua convertibilità ai limiti dell’estremo grazie alle 4 modalità di utilizzo: tablet, stand, scrittura e appeso.

Chicca di questo è il proiettore Pico integrato capace di proiettare immagini a risoluzione 854×480 fino a 50”. E’ una soluzione ideale per trasformare una camera buia in un piccolo cinema, oppure mostrare presentazioni in tempo reale senza bisogno di dispositivi esterni.

Il cuore del Lenovo Yoga è Androd che Lenovo personalizza pesantemente sia per quanto riguarda l’aspetto che per le funzionalità di Android, mostrando una skin che è ispirata nemmeno troppo lontanamente ai prodotti Apple. Abbiamo un launcher con tutti gli elementi a portata, senza app drawer, una tendina inferiore con toggle rapidi e regolazione della luminosità, uno stile minimale e le impostazioni a sfondo chiaro che ricordano iOS e il suo flat design.

Scheda Tecnica

lenovo yoga 2 scheda

Disponibile su Amazon 458,26 €

 

iPad Air 2

ipad air 2

iPad Air 2 è senza alcun dubbio il miglior tablet mai realizzato da Apple: più potente, ottimizzato e più bello che mai. Quindi amanti della mela morsicata non ci pensate due volte a comprarlo. Comunque vada parliamo di un dispositivo di grande impatto, dall’ottima dotazione hardware ma dal prezzo abbastanza elevato.

A livello di costruzione, come è ormai scontato per tutti i prodotti della Mela, l’iPad Air 2 è davvero un gioiello. I materiali impiegati sono di massimo pregio e il design unibody con scocca posteriore in alluminio è solido ed estremamente piacevole al tatto. A livello di design, poco è cambiato rispetto al modello precedente, a parte un dettaglio significativo: su iPad Air 2 non troviamo, infatti, il selettore fisico per la modalità silenziosa e per il blocco della rotazione. Si tratta di un dettaglio che, a seconda delle abitudini personali, può risultare completamente trascurabile oppure lievemente fastidioso.

Come per l’iPad Mini 3 precedentemente discusso, anche in questo prodotto troviamo a bordo Apple iOS 8.1.

Scheda Tecnica

ipad air 2 scheda

Disponibile su Amazon a 479,00 €

 

Surface Pro 3

surface pro 3

Il Surface Pro 3 non è soltanto un tablet o un tablet-PC, pur avendone alcune sembianze, ma nemmeno un portatile tradizionale. È, per certi versi, più prossimo a un ibrido top di gamma, una tipologia di macchina con la quale condivide alcuni vantaggi e anche alcuni svantaggi. Si tratta di una importante evoluzione del precedente Surface Pro 2 mostrando di aver recepito alcune delle critiche mosse ai passati modelli, a cominciare dagli aspetti funzionali.

Le principali novità sono facilmente riassumibili in uno schermo da 12 pollici, una piattaforma Intel e il nuovo sistema operativo Windows 8.1 Pro. Presenti moltissime configurazioni che riguardano processore e memoria.

Un device ottimo per qualsiasi ambito voglia essere usato a patto che vengano rispettati i suoi limiti (causa spazio) derivanti dalla scheda grafica nell’ambito gaming.

Il design si avvicina molto al precedente Surface 2, costruito con materiali di buona qualità. La scocca, in particolare, è un pezzo stampato in magnesio che dona una buona sensazione al tatto. Le linee sono piacevoli e mantengono la personalità delle versioni precedenti. Sono abbastanza evidenti ai lati le feritoie per il raffreddamento.

Non vanno dimenticati la tastiera costruita in plastica ma assemblata in modo egregio, e il kickstand che non è altro l’aletta sul retro del dispositivo che permette al Surface di rimanere alzato.

Il software montato su questo ibrido di casa Microsoft è Windows 8.1 Pro, segnando così il definitivo abbandono da Windows RT che ha suscitato maree di critiche.

Per ulteriori informazioni sul prodotto in questione vi invito a dare un’occhiata a questo articolo.

Scheda Tecnica

surface pro 3 scheda

Disponibile su Amazon a 797,90 €

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *