TAG Heuer presenta lo smartphone di lusso Meridiist Infinite con ricarica solare

TAG Heuer, famosa ditta svizzera celebre nel mondo per i suoi orologi di lusso, ha da poco annunciato una nuova versione del MERIDIIST.

Il MERIDIIST INFINITE nasce dalla collaborazione tra TAG Heuer, Atelier Haute Communication e Sunpartner Technologies.

La scocca è stata realizzata in Titanio grado 5 e fibra di carbonio, materiali che lo rendono molto resistente e antigraffio. Monta un display TFT LCD a colori da 2,4 pollici con una risoluzione pari a 320×240, e un display superiore OLED monocromatico per ulteriori informazioni.

In questo smartphone troviamo come sistema operativo Android; è dotato di due slots per le SIM, ha una fotocamera con sensore da 5 megapixel e 8 GB di memoria interna.

Caratteristica molto importante di questo smartphone di lusso è lo schermo. Nel MERIDIIST INFINITE infatti, tra il vetro fabbricato con il più costoso e resistente cristallo di zaffiro e il display, è presente uno strato di Wysips Crystal, ovvero un sottilissimo film dotato di recettori fotovoltaici in grado di catturare la luce, sia naturale che artificiale, e trasformarla in energia elettrica. Il MERIDIIST INFINITE sarà in grado così, di rimanere in standby praticamente all’infinito senza che la batteria ne vada a risentire in termini di carica.

gsmarena_001

 

Purtroppo al momento, non ci sono maggiori informazioni che ci facciano capire se questa tecnologia è sfruttabile anche per ricaricare completamente lo smartphone, viste le ridotte dimensioni dello schermo e di conseguenze delle celle fotovoltaiche. Il MERIDIIST INFINITE verrà prodotto in tiratura limitata di soli 1.911 esemplari e il suo prezzo, considerando che quello del suo predecessore è di circa 3900 €, dovrebbe aggirarsi intorno ai 7000 dollari (circa 5110 € con l’attuale cambio).

Se da una parte le caratteristiche di questo smartphone lo rendono unico nel suo genere, essendo il primo terminale in assoluto dotato di carica di energia infinita, dall’altra lo rendono obsoleto per l’era in cui ormai tutti i dispositivi sono dotati di schermo touchscreen. Il MERIDIIST INFINITE dotato di tastiera fisica infatti, richiama molto lo stile vintage dei vecchi terminali.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=Hp3ODf28PaE]

 

Possiamo concludere affermando che forse TAG Heuer, per il prezzo a cui molto probabilmente sarà venduto questo terminale, avrebbe potuto optare per un design diverso adottando uno schermo touchscreen di maggiori dimensioni, potendo così sfruttare al massimo la tecnologia Wysips Crystal. Voi invece cosa ne pensate di questo smartphone di lusso?