Guardiamo da vicino il nuovissimo Windows Phone 8.1

Buone notizie per tutti i possessori dei telefoni Nokia Lumia con WP8, oggi è stato infatti presentato l’aggiornamento Windows Phone 8.1 del popolare sistema operativo e Stephen Elop, vice presidente esecutivo della sezione Device di Nokia, ha confermato che tale aggiornamento verrà portato su tutti i suddetti terminali: anche sul più piccolo Lumia 520.

Un bel colpo per Nokia (e per Microsoft) che sferrano un attacco davvero importante a Google la cui frammentazione ha sempre danneggiato i terminali di fascia più bassa, abbandonati dalle case produttrici che tendono a concentrarsi solo sui terminali top di gamma. Veniamo ora alle novità introdotte da questo aggiornamento che rivoluzionerà quasi completamente Windows Phone.7701.wp1

Schermata Start con riquadri personalizzabili e nuovi temi per la schermata di blocco.

La terza colonna della schermata Start, introdotta coi Lumia con schermo dai 5” in su, verrà inserita anche sui terminali con schermi più piccoli, inoltre sarà possibile personalizzare lo sfondo dei Live Tile con un’immagine che verrà estesa ai tile monocromatici, ciò li renderà più chiari e lo sfondo sarà visibile completamente scorrendo la schermata verso l’alto. La schermata di blocco potrà essere personalizzata con nuovi temi che avranno effetti visivi e animazioni suggestive.wp2

Cortana: il vostro personal Digital Assistant

Finalmente è arrivata Cortana. I giocatori incalliti riconosceranno in questo nome il personaggio di uno dei titoli più significativi che Microsoft ha sviluppato negli anni per la sua Xbox. Una delle particolarità di

wp3

Cortana sarà la sua estrema personalizzazione: l’utente potrà infatti inserire informazioni personali che aiuteranno l’assistente a perfezionare le ricerche in base alle sue preferenze, alle ricerche precedenti, alla localizzazione GPS e molto altro. Insomma Cortana crescerà e imparerà a conoscere le abitudini dell’utente per accontentare le sue richieste al meglio, sarà in grado di verificare gli orari dei mezzi di trasporto tenendo sotto controllo le email ricevute e creare delle notifiche ad hoc. Purtroppo da noi arriverà solo il prossimo anno, per ora verrà lanciata negli Stati Uniti in versione beta per consentire lo sviluppo e il perfezionamento del sistema.

Centro Notifiche e nuova tastiera Word Flow.

Come le sue controparti nei competitor, il centro operativo permette di tenere sotto controllo le notifiche di ogni app installata, anche quelle non presenti sulla schermata Start. Inoltre saranno presenti una serie di tasti per il controllo diretto delle antenne wifi, GPS, wp7bluetooth e della connessione dati cellulare. La nuova tastiera di Windows Phone sarà in grado di apprendere il nostro stile di scrittura e riconosce perfino i nomi dei contatti per accelerarne l’inserimento. Inoltre consente di far scivolare le dita sui tasti per digitare in modo più veloce rispetto a quanto avviene ora.

Nuove app Skype e Calendario.

La nuova app Skype è integrata con il dialer dello smartphone, quindi durante una chiamata è possibile passare in modo semplice e rapido dalla normale comunicazione vocale ad una videochiamata Skype, semplicemente toccando un pulsante. La nuova app Skype è inoltre progettata per funzionare perfettamente con Cortana, in modo che sia possibile utilizzare Cortana per configurare le chiamate in Skype, proprio come con vero operatore telefonico. wp9Il nuovo Calendario è stato riprogettato con l’aggiunta (finalmente!) della visualizzazione per settimana. Sono state aggiunte altre gesture, come lo scorrimento a destra per passare al giorno, alla settimana o al mese successivo. Aggiunta inoltre l’integrazione con il meteo, proprio come in Outlook.

 

Musica, video, podcast, Hub Contatti, Email e Account.

Migliorate le app di intrattenimento ora separate e organizzate in modo più razionale, nell’app video sarà possibile noleggiare o acquistare tramite Xbox Music, l’hub contatti prevede un aggiornamento più rapido e completo dei social network, inoltre è stata migliorata la visibilità delle immagini postate dai nostri amici. L’email ora supporta S/MIME posta elettronica sicura ed è stato ampliato il supporto per diversi tipi di account, includendo ora anche iCloud.

Data Sense, Wi-Fi Sense, Storage Sense e Battery Saver.

Progettate per sfruttare al meglio il traffico dati generato, la batteria e la memoria del dispositivo, Data Sense consente di tenere traccia dell’utilizzo della connessione dati nel corso del mese e offre un prospetto dell’utilizzo per singola app, si occupa inoltre di scaricare la maggiore quantità possibile di dati tramite il Wi-Fi e di limitare l’uso della linea cellulare. Con 8.1 è disponibile anche una nuova modalità di risparmio avanzato, che aumenta la compressione delle immagini quando si esplora il Web, aumentando la velocità di navigazione e riducendo l’uso del traffico dati rispetto a WP8. Wi-Fi Sense consente di connettersi automaticamente agli hotspot pubblici gratuiti rilevati per contribuire al risparmio sui dati tramite cellulare.

Insomma tante novità che fanno di questa 8.1 un’aggiornamento davvero sostanzioso, il rilascio per i vecchi terminali inizierà entro l’estate mentre sarà già presente sui device commercializzati a partire da questo mese.