Cornice in metallo per OnePlus Two (OnePlus 2) | Rumor

 

 

OnePlus-One-1-640x249

Mentre il Mobile World Congress di Barcellona monopolizza l’attenzione dei media con una raffica di presentazioni, conferenze e di nuovi dispositivi dei marchi più blasonati, le aziende assenti all’evento, soprattutto se ancora giovani e non troppo influenti, passano ovviamente in secondo piano. Tuttavia gli appassionati non hanno dimenticato OnePlus, che torna a far parlare di sé con ulteriori indiscrezioni sul successore di OnePlus One, il cui nome non è stato confermato, ma logicamente si pensa possa essere OnePlus Two (o 2).

L’anno scorso questa piccola società, che vantava partner di spicco come Cyanogen e Oppo, era sulla bocca di tutti grazie a una campagna di marketing ben congeniata, praticamente a costo zero, che puntava al target degli appassionati di tecnologia. L’hardware di primo livello, un software costantemente aggiornato e un prezzo altamente vantaggioso hanno fatto la fortuna di OnePlus One, unico terminale prodotto dall’azienda, la cui esclusività lo ha reso oggetto del desiderio dei tecnofan più sfegatati.

Non meraviglia, perciò, l’impaziente attesa della comunità di appassionati nei confronti di OnePlus Two, che però potrebbe farsi attendere più del dovuto a causa dello sviluppo del nuovo OxygenOS, che rimpiazzerà Cyanogen OS, e di alcuni non specificati problemi con i processori Qualcomm di ultima generazione.

Secondo alcuni rumor, infatti, OnePlus Two sarà dotato dello Snapdragon 810, processore al centro di alcune discussioni a causa di problemi di surriscaldamento  che potrebbe avere, oppure no. La questione è ancora aperta.

Altre indiscrezioni, invece, riporterebbero un prezzo di vendita che dovrebbe aggirarsi sui 300/350$dimensioni del terminale significativamente più contenute rispetto a quelle del predecessore, il cui display da ben 5,5 pollici lo poneva al limite della categoria Phablet.

Dopo un breve periodo di silenzio, tornano a serpeggiare per il Web ulteriori voci di corridoio, secondo le quali OnePlus doterà il suo prossimo dispositivo di un telaio in metallo, seguendo l’attuale trend dei materiali premium, una moda cui persino Samsung si è dovuta piegare, con il suo Galaxy s6.

Pure speculazioni, ovviamente, ma se così fosse, OnePlus Two si confermerebbe uno Smartphone al Top non solo nelle componenti hardware, ma anche nei materiali, il tutto a un prezzo estremamente competitivo.

[Fonte: BusinessInsider]