Gionee Elife S7: sottile, veloce e Dual-SIM #MWC2015

Presso il MWC di Barcellona è stato presentato dall’azienda cinese Gionee un interessantissimo smartphone. Un device costruito su un complicato design che lo vede spesso solo 5.5 mm e con una costruzione studiata nei minimi dettagli per evitare il surriscaldamento. Il nuovo Gionee S7, questo il suo nome, è lo smartphone Dual-Sim più sottile al mondo.

Il corpo ha delle scanalature ai fianchi ed il telaio è in lega aereo-nautica stampato su un foglio di acciaio inox.

Per dissipare il calore e per prevenire il surriscaldamento dello smartphone, il Gionee Elife S7 è stato dotato del Polar Cooling, un metodo di raffreddamento pensato apposta per mantenere basse le temperature all’interno di questo sottilissimo device.

Gionee-s7-MWC

Passiamo alle caratteristiche tecniche annunciate per questo dispositivo nuovo Elife S7:

  • Display Super Amoled Samsung da 5.2 pollici FullHD con risoluzione 1920 x 1080 pixel
  • SoC MediaTek MT6752 64-bit octa-core ad 1.7 GHz
  • 2GB di RAM e 16GB di memoria interna
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel
  • Batteria da 2.750 mAh
  • Dual-Sim 4G LTE (una TDD-LTE e l’altra FDD-LTE)
  • Sistema operativo Android Lollipop 5.0 con interfaccia utente AmigosOS 3.0

Con il reparto fotografico che troviamo a bordo e con l’aggiunta della nuova modalità Image+, una tecnologia proprietaria della Gionee, sarà possibile effettuare scatti notturni con una resa migliore dei colori, grazie anche ad un bilanciamento automatico del bianco e di tutti gli altri parametri di scatto.

Il prezzo di lancio di questo gioiellino è di circa 300€.

gionee-03

Batteria superlativa, fotocamera da urlo e prezzo molto competitivo unito ad un sottilissimo e robustissimo corpo in acciaio rendono questo device molto appetibile e secondo noi continua la marcia di avvicinamento ai grossi colossi mondiali della tecnologia mobile da parte di queste piccole ma agguerritissime aziende cinesi innovatrici e dinamiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *