Huawei annuncia CarFi, un hotspot WiFi per auto in carbonio #MWC 2015

Huawei è un’altra protagonista del Mobile World Congress di Barcellona e dopo essere entrata nel mondo degli smartwatch con Huawei Watch ha poi presentato un gadget davvero interessante.

carfi

L’Huawei Watch è un orologio circolare dotato di display AMOLED da 1,4 pollici con risoluzione 400×400 e 286ppi contornato da corpo in acciaio inox inossidabile come la maggior parte dei normali orologi moderni. Lo schermo è protetto superiormente da una lente in vetro zaffiro antigraffio -primo della categoria a possedere tale features- e può tranquillamente essere utilizzato con i guanti o le mani bagnate senza perdita di sensibilità.

Ma il nuovo dispositivo in questione non è un smartphone né tanto meno un nuovo smartwatch, si tratta di un device i-tech in grado di fungere da hotspot WiFi appositamente progettato per essere impiegato nelle autovetture, il suo nome è Huawei CarFi. Grazie alla sue potenzialità, rappresenta un accessorio da non sottovalutare: sarà infatti possibile condividere la velocissima connessione  4G LTE fino ad un massimo di 10 dispositivi contemporaneamente.

CarFi

Carfi è simile a molti altri dispositivi che svolgono questa funzione, vale a dire essere un hotspot WiFi, ma presenta una caratteristica innovativa: si inserisce direttamente nella porta DC presente in tutte le auto e camion. Per intenderci la presa accendi sigari.

Ovviamente sarà necessaria una scheda SIM attivata con un pacchetto internet attivo, onde evitare di ricorrere in spiacevoli sorprese; il modulo connettività integrato supporta una velocità massima di Download che raggiunge i 150 Mbps grazie alla categoria LTE 4. Con la capacità di condividere la connessione internet grazie al modulo WiFi, potrete come anticipato connettere sino ad un massimo di 10 device, così da assicurare a voi e ai vostri amici un divertimento unico.

carfi-1

E’ poi presente una singola porta USB nel Carfi, così da consentire la ricarica di smartphone e tablet a esso collegati tramite cavo, ovviamente.

car-fi

Huawei sembrerebbe determinata a focalizzare l’attenzione dei media, e dunque quella dell’utente, sulla qualità costruttive del device. Infatti il sistema di gestione dell’energia è frutto di mesi di studio, sono stati selezionati materiali a prova di fuoco, così da garantire una sicurezza maggiore, prevenendo incendi accidentali causati da improvvisi aumenti di tensione.

Le finiture in fibra di carbonio conferiscono poi al CarFi un design unico anche se per alcuni leggermente goffo. Sicuramente più attraente di molti altri Hotspot WiFi attualmente acquistabili. Purtroppo non siamo in grado di comunicarvi eventuali prezzi, e non sappiamo neppure quando il device sarà disponibile all’acquisto.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=bX0MLWfKTpY]

Continuate dunque a seguirci per maggiori informazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *