Pesce d’Aprile in salsa giapponese quest’anno per Google

Pokemon01Gotta catch ‘em all!

Forse i più grandicelli non ricorderanno questo slogan eppure stiamo parlando di uno dei brand che ha portato alla Nintendo milioni di dollari di fatturato grazie a un giro d’affari che comprende: produzioni cinematografiche, videogame, giochi di ruolo online, giochi di carte e merchandising di ogni forma e colore in ogni paese del mondo.

Pokemon02

Parliamo ovviamente dei Pokémon, quei pocket monsters nati dalla mano di Satoshi Tajiri nel 1996 proprio come videogioco Nintendo, esplosi poi negli anni successivi tra serie tv e gadget di ogni genere, per un giro d’affari che, al 2009, ha fatto vendere oltre 190milioni di copie dei vari game in tutto il mondo.

Se pensiamo che l’anno scorso sulla piattaforma Xbox360 gli utenti hanno speso oltre 352milioni di dollari solo per le micro transazioni in-game, capiamo subito quanto il mondo dei videogame sia sempre più ricco e non smetta di reclutare adepti, soprattutto ora che tutti possono giocare grazie agli smartphone e dilettarsi in giochi più o meno impegnativi che spesso erano destinati solo agli utenti che acquistavano le consolle.Pokemon07

Oggi e domani in onore del Pesce d’Aprile 2014 Google vuole fare un regalo a tutti i fan di questa fortunata serie giapponese trasformandoci tutti in provetti Pokémon Master e facendo diventare i nostri dispositivi portatili dei veri e propri Pokédex. Google Maps infatti si popola di Pokémon: basterà accedere all’applicazione ufficiale per iOS e Android, provare a effettuare una ricerca e cliccare su “Inizia”. Pokemon08Verremo catapultati immediatamente a due passi da Cern di Ginevra e da lì dare il via alla ricerca dei Pokémon. I primi Pokèmon saranno nei dintorni, ma man mano che la cattura andrà avanti dovremo spostarci da una parte all’altra del Mondo e collezionare le 150 piccole creature disseminate qua e là. Per gli appassionati che si aspettano battaglie a colpi di palle di fuoco, tuoni e fulmini purtroppo dobbiamo dire che si tratta solo di una semplice caccia al Pokémon…ma il 1° Aprile è appena iniziato e non si sa mai che Google non abbia in serbo altre sorprese!Pokemon10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *