Android for Work: integrazione, sicurezza, privacy

Android con Lollipop ha introdotto la gestione degli utenti sia sugli smartphone che sui tablet, permettendo a più persone di condividere lo stesso dispositivo, creando delle aree comuni per gli applicativi e delle aree riservate per dati e media.

Con Android for Work viene fatto un’ulteriore passo avanti. Infatti sfrutta il sistema multiutente di Lollipop per creare un’area riservata ben distinta e crittografata, che verrà occupata dai documenti e dalle applicazioni che riguardano la nostra azienda. Oltre a separare dati e applicazioni, rende accessibile la rete aziendale utilizzando un apposito canale che sfrutta la piattaforma di sicurezza SELinux.

Android-Work-2

L’area riservata al lavoro sarà accessibile dai nostri colleghi, ma gli stessi non potranno in nessun modo accedere all’area privata, così da preservare la nostra privacy.

Il datore di lavoro avrà anche la possibilità, tramite il Play Store for Work, di gestire tutte le applicazioni aziendali installate nei dispositivi dei dipendenti mantenendo una omogeneità nei servizi.

Per gli utenti che non hanno un dispositivo Lollipop (ma con almeno ICS e KitKat) è possibile installare Android for Work App, che da accesso a email, contatti, calendario e documenti della piattaforma Work della propria azienda.

Inoltre il sistema è completamente gestibile in modo integrato perchè compatibile con i protocollo Exchange e Note.

Android-Work-1

Ricapitolando il sistema è composto da 4 componenti:

  • Profilo Lavoro – Un profilo del sistema multi utente di Lollipop caratterizzato dalla crittografia dei dati e dalla possibilità di aver accesso alla rete aziendale, mantenendo separati e protetti i dati personali.
  • Android for Work App – L’applicazione creata per i dispositivi Ice Cream Sandwich e KitKat che rende acessibili email, contatti, calendario e documenti della piattaforma Android for Work della propria azienda.
  • Google Play for Work – Lo store personalizzato che comprende le applicazioni aziendali e permette di mantenere sempre aggiornati i dispositivi dei dipendenti in modo omogeneo.
  • Strumenti di produttività integrati – Permette l’integrazione di strumenti aziendali esistenti tramite i protocolli Exchange e Note con la possibilità per utenti di visualizzare e modificare i principali formati di file.

La Piattaforma Android for Work è al momento supportata dai principali costruttori di device (tra cui Samsung, Sony, LG, Motorola, HTC, Lenovo) e da alcuni fornitori software aziendali (Box, SalesForce, Adobe, SuccessFactors).

Android-Work-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *