Lenovo Vibe X3, S1, P1 e P1 Pro svelati prima del MWC – Foto e Specifiche

Come tutti sanno fra meno di 2 settimane in quel di Barcellona si terrà il prossimo Mobile World Congress, evento dedicato a tutte le migliori novità del mondo della telefonia, ed una delle protagoniste della fiera sarà sicuramente Lenovo, “fresca” dell’acquisizione di Motorola che, in quest’anno vuole imporsi e salire sul gradino più alto del podio tra i migliori produttori.

Il produttore cinese infatti sembra che al MWC presenterà ben 5 telefoni per “tutti i gusti” sopratutto andando a colpire varie fascie del mercato con caratteristiche interessanti ed una costruzione in plastica ed alluminio.

Lenovo-p1-p1-pro-x3-s1

Questi device dovrebbero essere tutti appartenerti alla famiglia Vibe prendendo il nome di: Lenovo Vibe X3, Lenovo Vibe S1, Lenovo Vibe P1 e il Vibe P1 Pro.

 

Lenovo Vibe S1

lenovo-p1-series-colors

Secondo le indicazioni delle varie immagini trapelate questo device sarà rivolto ad un mercato low-cost ed avrà presumibilmente la cover posteriore fatta in vetro con una disponibilità in molte varianti di colore.

 

Lenovo Vibe X3

lenovoX3

Questo dispositivo sarà un device di fascia medio-alta con uno schermo fullHD 1080p con diagonale da 5.5 pollici e con un’ottima acustica grazie ai nuovi altoparlanti stereo 3.0.
La fotocamera posteriore, secondo le indiscrezioni e recenti conferme, sarà da 20 megapixel per fornire un’esperienza unica anche durante lo scatto delle foto.

I materiali di costruzione saranno in metallo con un telaio arrotondato che ricorda da vicino il design di Motorola Moto X 2014.

 

Lenovo Vibe P1

Vibe-P1

Sarà il nuovo top di gamma della società con a bordo un processore octa-core da 64 bit, una batteria da 4.000 mAh, supporto LTE, 2 GB di RAM ed ovviamente Android Lollipop.

Questo nuovo dispositivo sfutterà anche la tecnologia della ricarica rapida per garantire alla batteria di ricaricarsi in pochissimo tempo.

 

Lenovo Vibe P1 Pro

Sarà il fratello maggiore di Vibe P1 con dimensioni leggermente più sostenute in un categoria rivolta verso i phablet; le specifiche rimarranno le medesime se non con qualche miglioria e la batteria sarà da 5.000 mAh.

Entrambi i dispositivi della serie P1 garantiranno, grazie alla loro grande capacità, un’autonomia che supererà di gran lunga la giornata.

 

Sarà interessante soprire al MWC questi device sopratutto per vederli dal vivo ed analizzare anche, come sono al tatto ed il loro peso effettivo oltre che alle loro specifiche tecniche complete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *