Primi rumor su LG G3, tutte le possibili caratteristiche

I top gamma sono stati quasi tutti presentati, parliamo di HTC, Samsung, Sony e Oppo però mancano ancora all’appello OnePlus ed il colosso LG con il nuovo G3.

leggi anche: Samsung Galaxy S5 vs HTC One M8 vs Sony Xperia Z2: confronto fotografico in notturna

Se del primo è trapelato qualcosa man mano che passavano i giorni, con varie conferme dell’azienda, tutto tranne l’estetica per LG G3 non si hanno ancora informazioni ufficiali.

La cosa certa è che sarà uno smartphone migliorato rispetto al LG G2 e speriamo lo sia più di quanto abbiano fatto gli altri produttori.

È apparso un render in questi giorni che ritrae il possibile design del LG G3, eccolo qui sotto.

LG-G3

Sicuramente ci saranno delle importanti novità estetiche in linea con la “moda” del momento con possibilità di introduzione di nuovi materiali, infatti sembrerebbe che la società stia lavorando su una struttura in policarbonato in grado di rendere robusto e solido il telefono.

La batteria avrà una capienza maggiore del precedente G2 e sicuramente sarà ancora una volta non removibile.

Le dimensioni saranno in linea con gli altri top gamma presentati in questo ultimo mese, quindi un piccolo ingrandimento del dispositivo rispetto al modello precedente dovuto anche al fatto che LG G3 passerà ad un display con diagonale di 5.5 pollici offrendo un pannello QHD.

Una indiscrezione parla anche della implementazione di un lettore per le impronte digitali nella parte frontale, sotto lo schermo, stessa posizione dove risiede nel nuovo Samsung Galaxy S5.

Il comparto fotografico sarà sicuramente migliorato, mantenendo i 13 megapixel ed aggiungendo forse qualche lente in più con stabilizzatore ottico e ovviamente registrazione video in 4K.

Troveremo inoltre un doppio flash LED, copiato come HTC da Apple, offrendo due luci diverse per una migliore illuminazione nelle foto scattate.

Per quanto riguarda il processore, sicuramente sarà marchiato Qualcomm, però al momento è difficile sapere se si tratterà della soluzione Snapdragon 801, che troviamo su tutti i top gamma del momento, o il non ancora commercializzato Snapdragon 805 che potrebbe apparire per la prima volta proprio sul nuovo LG G3.

L’adozione di 3 GB di RAM è quasi certa, mentre invariate rimarranno le memorie interne, con tagli da 16 e 32 GB con possibilità di espanderli tramite slotSD.

Ricordiamo infine che LG G3 potrebbe essere la base hardware del prossimo “Nexus 6″ visto che la partnership tra LG e Google è decisamente molto forte anche in questo 2014.

La commercializzazione del nuovo LG G3 è attesa ad un anno dal modello precedente quindi parliamo del mese di settembre.