Problemi con Preview, aggiornamenti, schermate Blu o Brick? Come ripristinare il vostro Lumia | Guida

Windows Phone è un sistema operativo piuttosto stabile e affidabile, ma certo non infallibile. Anche i Lumia possono incorrere in problemi di varia natura, come ogni altro Smartphone, ma fortunatamente nella maggior parte dei casi è possibile porvi rimedio senza ricorrere obbligatoriamente all’assistenza del produttore. Qui di seguito verranno fornite le soluzioni alle problematiche più comuni, tra le quali:

  • Lentezza, blocchi o stranezze di vario genere in seguito a un aggiornamento
  • Brick in seguito all’installazione di un aggiornamento non andata a buon fine
  • Lo Smartphone non risponde ai comandi, non si spegne o non si accende
  • Schermata blu, fulmine o ingranaggi all’accensione del dispositivo
  • Problemi con una Preview di Windows per Smartphone (compresa la Preview di Windows 10)

Se avete la sfortuna di ritrovarvi in una di queste spiacevoli circostanze, niente panico, ci sono buone probabilità di risolvere in maniera semplice e senza perdere troppo tempo.

In ogni caso, la prima cosa da fare è effettuare un Soft Reset. Si tratta di una procedura che vi permetterà di forzare il ripristino del sistema in modo “gentile”, senza perdere dati o impostazioni. Potrebbe, però, essere necessario impostare nuovamente data e ora.

 

Soft Reset

Effettuare il Soft Reset è piuttosto facile, basterà premere il tasto volume – (giù) e il tasto Power (accensione/spegnimento) e tenerli premuti finché lo Smartphone non si riavvia, rilasciandoli solo dopo la consueta vibrazione, che segnala l’accensione del terminale.

nokia-lumia-630-soft-reset

Il Soft Reset si dimostra spesso utile nella risoluzione di piccoli blocchi, lentezza o errori di sistema non molto gravi. Tuttavia, potrebbe risultare inefficace in presenza di problemi più seri. In tal caso bisognerà procedere con un Hard Reset.

 

Hard Reset

Questa procedura, a differenza della prima, comporta la formattazione del sistema e quindi la cancellazione di tutti i dati archiviati sul dispositivo, compresi: file multimediali, applicazioni, contatti ecc. È buona norma, perciò, mantenere attive tutte le sincronizzazioni, permettere l’upload automatico su OneDrive ed effettuare backup frequenti.

Se si ha accesso alle impostazioni del proprio Windows Phone, per effettuare un hard reset sarà sufficiente premere “ripristina il telefono” all’interno della sezione “Informazioni su” e attendere il riavvio del dispositivo. Prima di procedere assicurarsi sempre di avere la batteria carica.

nokia-lumia-630 reset problemi

Se invece il dispositivo è bloccato e non c’è modo di entrare nelle Impostazioni, bisognerà fare l’Hard Reset manualmente, in questa maniera:

  • Tenete premuti i tasti Power, Volume – e Fotocamera, finché il dispositivo non si spegnerà e comincerà a vibrare.
  • Quindi rilasciare esclusivamente il tasto Power e continuare a tenere premuti gli altri due per almeno cinque secondi.

Se i passaggi sono stati eseguiti correttamente, il Lumia dovrebbe riavviarsi e procedere con la configurazione iniziale.

Esiste poi una procedura alternativa, utile soprattutto per i Lumia sprovvisti del tasto Fotocamera:

  • Spegnere il dispositivo (nel caso in cui non sia possibile, togliere la batteria o premere Volume – e Power finché il terminale non si spegne).
  • Tenere premuto il tasto Volume – e collegare il dispositivo al caricabatteria (o premere Power).
  • Sullo schermo dovrebbe apparire un punto esclamativo (!).
  • Premere in sequenza i tasti Volume + (su), Volume -, Power e infine Volume –

nokia-lumia-630-hard-reset

Anche in questo caso il Lumia dovrebbe riavviarsi e procedere con la configurazione iniziale.

Per facilitare la comprensione delle procedure descritte, Microsoft ha pubblicato un filmato di animazione, in cui il simpatico Mr Care ha il compito di spiegarne i passaggi in modo chiaro.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=-Ha5ndrej30&w=560&h=315]

Se neanche un Hard Reset è riuscito a risolvere i vostri problemi sarà necessario adottare misure drastiche e procedere al ripristino tramite Lumia Software Recovery Tool.

 

Lumia Software Recovery Tool

Questo software per PC procederà al download del firmware più recente disponibile per il vostro Lumia e al flash di quest’ultimo, effettuando un’installazione pulita del sistema operativo. Perciò anche in questo caso ogni dato andrà perso.

Oltre a risolvere definitivamente la maggior parte dei problemi, LSRT permette di ritornare alla versione stabile di Windows Phone, dopo aver installato una Preview di Windows per Smartphone.
Leggi anche: Installare le Preview di Windows per Smartphone

Ecco come procedere:

Lumia Software recovery Tool 1

  • SCARICARE e installare Lumia Software Recovery Tool sul vostro PC.
  • Assicurarsi che la batteria dello Smartphone sia carica.
  • Avviare il software e collegare il dispositivo.
  • LSRT riconoscerà il vostro Lumia. Acconsentire al download e, in seguito, all’installazione dell’ultimo firmware disponibile.
  • Attendere la fine del processo senza scollegare il terminale dal PC.

 

Lumia Software recovery Tool

Se avete seguito i passaggi correttamente il Lumia si riavvierà e procederà con la configurazione iniziale, come al solito. Nel caso in cui non doveste riuscire ad avviare il terminale e questo, di conseguenza, non venga riconosciuto da LSRT, cliccare sull’apposito tasto “Il telefono non si avvia o non risponde ai comandi” e seguire le istruzioni.

 

Windows Phone Recovery Tool

Windows Phone Recovery Tool

Si tratta di un Software per PC, simile a LSRT, recentemente rilasciato da Microsoft (scaricabile da QUI), specificatamente per ripristinare l’ultimo firmware di Windows Phone 8.1, in seguito all’installazione della Preview di Windows 10 su un dispositivo Lumia supportato.

La procedura è analoga a quella descritta per Lumia Software Recovery Tool.

 

A questo punto dovreste aver risolto tutti i vostri problemi, ma se così non fosse, purtroppo non resterà altra alternativa all’infuori dell’assistenza garantita dal produttore, che può prevedere periodi di attesa più o meno lunghi, in base al tipo di guasto.