BetterBatteryStats: controllare la batteria in material design

Il monitoraggio della batteria e su Android un tema piuttosto ricercato, il web pullula di guide su come aumentarne la durata, preservarne la qualità e ridurre i consumi.

Benché l’ “arte” di salvaguardare i consumi del nostro smartphone sia a volte complessa, numerosi sviluppatori ci vengono incontro proponendo le loro applicazioni in grado non solo di monitorare quali siano i servizi responsabili del’eccessiva velocità di scaricamento dell’accumulatore al litio presente nei nostri amati dispositivi, permettendo persino di chiuderli, ma presentano anche ulteriori funzionalità e sopratutto un’interfaccia user-friendly, tale cioè da garantire all’utente la massima comprensibilità dei dati visualizzati sullo schermo.

Dopo avervi recentemente mostrato Battery Saver Aid / Manager Free torniamo a proporvi un’applicazione che con il nuovo aggiornamento alla versione 2.0.0.0 introduce e implementa ulteriori funzionalità abbracciando completamente lo stile material e portando la piena compatibilità con la versione 5.0 del robottino verde.

In BetterBatteryStats non aspettatevi di trovare un interfaccia complessa e trasbordante di dati: un look minimalista coglierà la vostra attenzione. Da tenere presente la possibilità di selezionare un differente tema far le due varianti: dark o scuro, e white o bianco. Non sono poi presenti  classici menu “hamburger”, e un acceso verde predomina nella maggior parte delle schermate.

Ecco la lista completa dei cambiamenti e delle novità introdotte con questa nuova versione:

  • Interfaccia Material Design nuova e brillante, con temi chiari e scuri
  • Supporto completo ad Android Lollipop 5.0.x
  • Aggiunta dettagli statistiche API di dumpfile
  • Aggiunto import / export delle preferenze
  • Aggiunta l’opzione per mostrare / nascondere filatori
  • … E molto altro ancora (log completo qui)

Fra le novità da annoverare vi è la possibilità di importare ed esportare le preferenze quali impostazioni e profili utente che eravate soliti utilizzare nelle versioni precedenti.

Questa applicazione, oltre ad implementare la nuova interfaccia material design come già largamente anticipato, risulta essere particolarmente utile nel mondo delle ROM personalizzate dove si sà, i wipe sono all’ordine del giorno; disporre di un’applicazione in grado di tenere traccia dei profili utente è sempre buona norma.

L’applicazione è reperibile sia sul Play Store, scaricandola da link sottostante o cercandola  nell’apposita barra d ricerca. Per coloro i quali non volessero passare per lo Store ufficiale, per i più disparati motivi, è presente il link che conduce alla pagina di XDA, dove troverete l’APK. Come sempre consiglio di provare l’app e nel caso sostenere lo sviluppo anche solo con un caffé.

Gogle Play Store | Download
XDA | Download