Progetto Spartan: il browser per tutti i dispositivi Windows 10

Spartan0

Microsoft alza il sipario sul suo nuovo Browser dalle funzionalità avanzate, che si scopre non ha ancora un nome definitivo.

Il progetto Spartan sarà una Universal app, che si ripropone di perseguire quella adattabilità all’hardware, che Microsoft ha adottato come filosofia.

Tramite la modalità appunti, sarà possibile catturare screen delle pagine web e annotare velocemente appunti, osservazioni, commenti, tramite Stylus, tastiera o con le dita.

Spartan1

Potranno essere ritagliate parti di una pagina Web da salvare su Onenote e condividere con le nostre applicazioni preferite.

Inoltre c’è Cortana, profondamente integrata nel browser. Cortana è ovunque. Sarà possibile interagire con essa sulla barra degli indirizzi.

Spartan3

La nostra assistente terrà conto delle ricerche e conoscerà pian piano le nostre preferenze e interessi, fornendo informazioni inerenti ai siti che visitiamo.

Nel momento in cui, ad esempio, consulteremo la pagina di un ristorante, Cortana saprà mostrarci la posizione geografica dello stesso, i contatti per effettuare una prenotazione, le recensioni dei clienti, le foto e addirittura i menu, se possibile.

Spartan4

Spartan5

Nulla vieta di limitarne le funzionalità, per proteggere la propria privacy ovviamente.

 

È stata poi introdotta la modalità lettura, simile a quella integrata su Internet Explorer per WP, che avrà un lettore pdf integrato e permetterà di salvare gli articoli da leggere offline, quando più ci fa comodo. Anche qui non mancherà la possibilità di aggiungere annotazioni e commenti.

Spartan2

Spartan su desktop non mancherà di far parlare ancora di sé, ma per la versione mobile, e per maggiori informazioni sull’integrazione tra le due, bisognerà attendere un po’.

Leggi: Spartan supporterà le estensioni di Chrome

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *