OnePlus, per lavorare alla nuova ROM assume il team di IUNI OS

OnePlus 1

OnePlus si è fatta conoscere, pur essendo una nuova start-up, riuscendo a crescere in maniera estremamente veloce. Ha introdotto il nuovo concetto di smartphone top di “gamma”, che hanno chiamato “Flagship Killer”.

Inoltre, un altro aspetto molto interessante e accattivante di questa azienda è stata la sua collaborazione con Cyanogen Inc. che ha permesso di avere questa ROM personalizzata e preinstallata direttamente dall’azienda sullo smartphone.

Naturalmente una conseguenza a questa ascesa è la volontà di OnePlus di essere indipendente da altre azienda. Per questo motivo, la squadra OnePlus ha deciso che potevano essere migliori facendo in casa propria il software e quindi assicurare hardware e software proprietari nei loro dispositivi. Pertanto, hanno deciso di produrre la propria custom ROM, che si chiamerà OnePlus ROM.

L’idea è davvero buona, ma sembra che la società sia ancora alla ricerca di nuove collaborazioni, o almeno cerca di aiuto da partner al di fuori dell’azienda.

Lo confermano le ultime indiscrezioni, si dice che la squadra OnePlus abbia assunto tutti i ragazzi della IUNI OS (che è nota soprattutto per i suoi dispositivi U2 e U3) per aiutarli a costruire o addirittura costruire l’intera ROM di OnePlus. Questo potrebbe significare che la squadra di IUNI possa attuare alcuni elementi di design e funzionalità simili anche nella ROM di OnePlus.

Crediamo comunque che non sia la cosa migliore per l’azienda, in quanto la ROM di OnePlus non può essere troppo simile ad altre ROM cinesi, in particolare a quella utilizzata sui dispositivi IUNI.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *