Google rilascia l’MDK di nuova generazione per Project Ara in vista della Developers Conference

Un paio di mesi fa abbiamo sentito parlare di un’imminente Google Developers Conference, il cui argomento principale è Project Ara, il dispositivo modulare di Google. A quanto pare, la data prevista per questa conferenza, potrebbe essere quella di domani 14 Gennaio. Uno dei tanti punti all’ordine del giorno per la conferenza degli sviluppatori sarà il rilascio del secondo MDK del Project Ara, l’MDK 2.0. Google ha già rilasciato l’MDK prima della conferenza vera e propria.

project-ara-02_t

La maggior parte dei cambiamenti hardware e software saranno adeguatamente spiegati nel corso della conferenza. Detto questo, un cosa interessante, che si nota all’interno del nuovo MDK, è il sistema di collegamento senza contatto che è stato progettato dal team Ara. Questo è progettato per collegare i moduli con l’endoscheletro in modo da “risparmiare spazio, costi e per migliorare la resistenza”. Un’altra aggiunta al corrente MDK, è una spiegazione più approfondita di come funzionerà il Marketplace Module (fondamentalmente un Play Store per Project Ara). Fondamentalmente offrirà un portale capace di collegare sviluppatori e consumatori insieme permettendo l’acquisto di moduli.

Anche se le novità in questo MDK saranno molte, le informazioni attuali non ci forniscono esempi di come il progetto stia andando avanti. Comunque sia, con la conferenza alle porte non dovremo aspettare molto tempo per saperne di più. Alla conferenza si prevede inoltre, che sarà mostrata la generazione successiva del prototipo. Ricordiamo che Project Ara sarà compatibile con molti processori, tra cui Rockchip, Nvidia e Marvell. Non ci resta quindi altro da fare, che aspettare la Google Developers Conference, per scoprire di più.

[via]