Samsung Galaxy Note 5: arriva il primo concept

Non troppe settimane fa, a Berlino, abbiamo assistito alla presentazione del Samsung Galaxy Note 4 e del Galaxy Note Edge, due smartphone attualissimi con specifiche hardware che solo una manciata di altri telefoni sono riusciti per ora ad eguagliare. Bene, iniziamo pure a dimenticarceli perché i primi concept – e alcune delle caratteristiche hardware – sul prossimo phablet della casa coreana hanno già cominciato a circolare. Signore e signori, ecco a vai un’ anteprima del Galaxy Note 5.

Samsung-Galaxy-Note-5-concept_4

Tenendo bene a mente che le immagini e le specifiche qui riportare non sono altro che mere speculazioni sul futuro flagship di casa Samsung, a fine estate dovremmo trovare ad attenderci un dispositivo con un display da 5.9 pollici (curvo, in stile Note Edge, su entrambi i lati maggiori) in risoluzione 4K (4096 x 3112) in grado di garantire una – folle – densità di pixel per pollice pari a 871, processore (Qualcomm Snapdragon?) octa-core da 3.2 GHz di clock, 4GB di memoria RAM, due tagli di memoria (32 o 64GB) espandibili tramite MicroSD sino a 128GB, fotocamera posteriore da 19 megapixel con stabilizzazione ottica dell’immagine, fotocamera anteriore da 4,7 megapixel e batteria (rimovibile?) da ben 3700 mAh. Nelle informazioni giunteci si fa accenno anche al prezzo che, alla faccia della crisi economica, dovrebbe attestarsi introno ai 940$.

Nonostante alcune delle specifiche non siano propriamente credibili (display 4K in primis), è indubbio che nel Q3 di quest’anno (probabilmente a settembre, durante l’IFA di Berlino) assisteremo al lancio da parte di Samsung di quello che, come tradizione Galaxy Note vuole, si trasformerà – per i vari produttori di telefonia – nel mostro hardware da battere.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *